Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Civico 11

Da Vicenza alla Liguria, dal Portogallo alla Croazia: i viaggi dei redattori del Civico11 foto

Più informazioni su

La passione per i viaggi è comune ai redattori del “Civico 11” che approfittano di vacanze e week end per visitare posti nuovi. Abbiamo raccolto in questo articolo i racconti di quattro viaggi molto diversi, con le rispettive foto.

La domenica indimenticabile a Vicenza di Sara

Domenica 25 Febbraio, insieme ai miei genitori e ad amici di famiglia, partendo con il pullman, sono andata a Vicenza a vedere una Mostra su Vincent Van Gogh (l’Artista de “ I Girasoli”, Quadro e Fiore, quello preferito da mia Mamma ) e la Chiesa di Santa Corona! Prima di vedere questi posti, abbiamo fatto un pranzo a base di baccalà alla vicentina, gnocchi con ricotta e baccalà e dolci vari.

La Mostra è stata bella e significativa, perché narra la vita, spesso sconvolgente, e i quadri di questo pittore che rappresentano un mondo semplice, astratto, matto e reale.
Invece, la Chiesa di Santa Corona venne costruita da Palladio. È molto grande e piena di storia.
Siamo tornati sul pullman alle 17,00.
La Città di Vicenza mi è piaciuta.
È stata una Domenica piacevole, dove si è creato un equilibrio tra cultura e divertimento da ricordare!

Sara Zuccone

La vacanza sociale in Croazia di Max

Siamo partiti il 4 gennaio, direzione Zagabria, in Croazia. Siamo arrivati in albergo e abbiamo cenato, dopo di chè abbiamo ascoltato i racconti sulla guerra nella ex Jugoslavia di un ragazzo croato e di una suora italiana, di Genova.
Venerdì 5 gennaio abbiamo visitato una specie di mensa della Caritas, e poi al pomeriggio una struttura per disabili, molto bella.
il giorno dell’Epifania l’abbiamo passato in un convento che ospita 30 frati, con i quali abbiamo assistito la messa e poi mangiato una pizza. Infine abbiamo visitato Zagabria, in particolare una chiesa.
Il 7 gennaio mattina abbiamo visitato un santuario vicino a Zagabria, poi siamo partiti per rientrare a Piacenza.
Era la prima volta che uscivo dal mio paese, l’Italia.
E devo dire che la Croazia mi è piaciuta molto.

Max Gobbato

Il ritorno al paesino preferito di Paolo

Durante le vacanze natalizie ho passato qualche giorno in Liguria, che mi piace molto. A Sestri Levante dormivamo al Real Park Hotel, un posto davvero bello. Abbiamo visitato Sestri Levante come prima gita, graziosa, poi siamo andati a Chiavari: in centro sembrava di essere a Bologna, tanti erano i portici! Abbiamo poi fatto molte passeggiate e giri in macchina, visitando diversi altri posti: Rapallo, Santa Margherita Ligure, Vernazza e Riomaggiore, dove mi sono emozionato tantissimo perchè ho rivisto il mio paese preferito.

Paolo Politi

Il giro in Portogallo di Elisa

Il 17 dicembre sono partita per una sorta di Erasmus per ragazzi con disabilità per il Portogallo. Ci siamo trovati in aeroporto a Bologna verso le prime ore della mattina perché avevamo l’aereo alle 7:15 per Valencia, dove siamo ripartiti alle 17:20 per Guimaraesh. Una volta atterrati in Portogallo abbiamo aspettato un ragazzo che organizzava la settimana a Guimaraesh. Siamo arrivati all’ostello per le 22,o mangiato la pizza e poi sistemato le valigie: io e altre ragazze avevamo la camera suite! La settimana era basata sul fare la ginnastica in un’accademia un po’ lontana dall’ostello dove avevamo le nostre camere, mangiavamo in una scuola e dovevamo spostarci con il pullman tutti i giorni. Durante la settimana dovevamo preparare una coreografia con l’aiuto degli istruttori dell’accademia, poi ci facevano fare hip hop, ginnastica ritmica. Ognuna delle 6 nazioni doveva presentare le sue tradizioni e la sua cultura. Mercoledì c’è stata la serata gala, dove ogni nazione portava il cibo tipico; poi abbiamo ballato, fatto shopping per le famiglie.
Poi abbiamo visitato le cose più importanti di Guimaraesh, abbiamo visitato dei centri con persone con disabilità e un palazzetto dello sport. Sabato mattina siamo rientrati a Bologna in volo da Lisbona.

Elisa Ziliani

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.