PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ai domiciliari a Bergamo viene a lavorare a Castello: arrestato

Ai domiciliari a Bergamo, senza nessun permesso viene a lavorare nel piacentino e finisce in manette. E’ stata la registrazione in hotel a mettere nei guai un 44enne sudamericano, fermato dai carabinieri di Castelsangiovanni (Piacenza).

L’uomo, che stava scontando una pena in regime di detenzione domiciliare a Bergamo, è arrivato a Castello per svolgere alcuni lavori al polo logistico per conto di una cooperativa. Purtroppo per lui non aveva alcun permesso da parte dell’autorità giudiziaria, come scoperto dai carabinieri dopo che l’uomo si era registrato fornendo i documenti alla struttura alberghiera che lo ospitava.

Al termine degli accertamenti è stato così arrestato per evasione: comparirà davanti al giudice per il processo per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da AMX

    Che meraviglia, queste cooperative. La loro capacità di selezione del personale è qualcosa di fantastico.