PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Garilli il Piace sfida la cenerentola Prato (ore 18,30)

Più informazioni su

Nemmeno il tempo di smaltire le fatiche della battaglia di Pisa che il Piacenza si rituffa in campionato. Stasera (ore 18.30) sarà il fanalino di coda Prato ad incrociare i biancorossi reduci da tre vittorie casalinghe per 1-0 e smaniosi di riprendersi un posto a pieno titolo nei play-off. I lanieri arrivano in Emilia forti di quattro punti nelle ultime due partite, frutto della vittoria sul Pro Piacenza e del pareggio subito in rimonta dalla Pistoiese.

Franzini recupera tutti gli infortunati (ad eccezione di Perderzoli e Masullo) e ritornerà al 4-3-3 dopo la parentesi del 3-5-2 dell’Arena Garibaldi; tre i dubbi legati alle condizioni di Taugourdeau, Corradi e Corazza, con quest’ultimo uscito malconcio dalla sfida di sabato. Probabile che per l’occasione sia confermata la mediana fisica con Morosini – Della Latta – Segre dietro al tridente Corradi-Pesenti- Di Molfetta, con Corazza a riposo dall’inizio.

In casa toscana Pasquale Catalano deve rinunciare la portiere titolare Alastra, convocato in nazionale under 20, ed al lungodegente Polo, mentre sono tutti disponibili gli altri protagonisti: in avanti scontata la riproposizione del trio Piscitella-Carletti ed il temibile Ceccarelli, mentre a centrocampo è ballottaggio Colli-Gargiulo con Ghidotti che tornerà nella posizione di terzino destro dopo la squalifica.

Probabili formazioni

Piacenza (4-3-3). Fumagalli, Castellana, Silva, Pergreffi, Masciangelo, Segre , Della Latta, Morosini, Di Molfetta (Franchi), Corradi (Corazza), Pesenti,

Prato (4-3-3). Sarr, Ghidotti, Casale, Martinelli, Seminara, Bertoli, Gargiulo (Colli), Fantacci,, Ceccarelli, Carletti, Piscitella,

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.