Quantcast

Arredi per il Centro Salute Donna, raccolti quasi 3mila euro alla cena di solidarietà

Imprenditoria piacentina a sostegno della salute delle donne. Grande affluenza alla “Cena di solidarietà” organizzata la sera dell’8 marzo dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile, costituito presso la Camera di commercio di Piacenza.

Numerose le imprenditrici e gli imprenditori piacentini presenti, oltre a rappresentanti delle varie associazioni di categoria, per raccogliere fondi da destinare al progetto di umanizzazione pittorica del Centro Salute Donna di Piacenza, promosso dalla Cooperativa Armonia e curato dalla celebre designer Sally Galotti.

Grazie all’iniziativa del Comitato e alla collaborazione con Armonia, è stato infatti possibile destinare più di 2.800 euro all’ambizioso progetto, fornendo un aiuto concreto alla struttura piacentina ed al prezioso lavoro svolto quotidianamente al servizio delle donne.

In particolare i fondi raccolti nella serata saranno impiegati per l’acquisto degli arredi della sala relax, destinata ad accogliere le donne che devono sottoporsi allo screening o attendere l’esito di esami maggiormente invasivi.

Molto apprezzato anche il gesto dell’associazione Fioristi Piacentini che ha curato l’allestimento dei tavoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.