Quantcast

Bakery conquista il pass per la semifinale di Coppa Italia

Più informazioni su

La Bakery vince al termine di una vera e propria battaglia con Barcellona e strappa il pass per la semifinale di Coppa Italia LNP, in attesa di conoscere l’avversaria che uscirà dalla sfida di questa sera tra Palestrina e Cento.

L’avvio è da subito buon indicatore di quello che sarà l’andamento della partita: tanta intensità, percentuali al tiro non eccellenti e tantissimo equilibrio, quello che porterà le squadre a giocarsi tutto negli ultimi possessi della partita. Barcellona mette la testa avanti sull’11-7, cui risponde immediatamente la Bakery con un parziale di 7-0 per il massimo vantaggio biancorosso fino a quel momento, 11-14. Alla prima sirena la Bakery mantiene il vantaggio, seppur di una sola lunghezza: 16-17.

Perego e Pederzini mantengono la situazione in perfetta parità, mentre le squadre continuano a litigare con il canestro e viaggiano con miniparziali per mettere, di volta in volta, la testa avanti: all’intervallo è 37-35, a fine terzo quarto è invece Piacenza a condurre le danze di sole tre lunghezze: ci sono tutti gli ingredienti per vivere dieci minuti finali di grandi emozioni. Ciò che continua a latitare è la precisione al tiro, addirittura il 10% dai 6.75 per la Bakery, che però è lucida a restare aggrappata alla partita con le unghie e con i denti.

A meno di quattro minuti la sfida è ancora in parità, ed un fallo tecnico per “flopping” a Stanic (suo quinto personale) sembra mettere le cose in salita per i biancorossi. Ci pensa Pederzini (20 alla fine) a dare la spallata con una gran giocata da tre punti per il 70-72. Barcellona non trova più punti, Piacenza sigla il 70-74 che consegna ai biancorossi l’accesso alla semifinale.

Basket BarcellonaBakery Piacenza 70-74 (16-17, 21-18, 14-19, 19-20)

Basket Barcellona: Daniele Grilli 18 (2/6, 3/9), Mattia Caroldi 10 (3/4, 0/4), Flavio Gay 8 (1/1, 2/7), Marco De angelis 8 (0/2, 2/2), Luca Pedrazzani 7 (3/5, 0/0), Fabio Stefanini 7 (2/4, 1/1), Luigi Brunetti 7 (0/2, 1/2), Giacomo Sereni 4 (1/5, 0/1), Michael Teghini 1 (0/0, 0/3), Efe Idiaru 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 19 / 28 – Rimbalzi: 31 9 + 22 (Daniele Grilli 6) – Assist: 12 (Michael Teghini 5)

Bakery Piacenza: Riccardo Pederzini 20 (8/14, 0/3), Riccardo Perego 16 (5/7, 0/0), Rodolfo Rombaldoni 11 (4/7, 0/3), Nicolas Manuel Stanic 8 (4/5, 0/4), Angelo Guaccio 7 (3/4, 0/0), Santiago Bruno 6 (0/1, 2/5), Roberto Maggio 3 (1/2, 0/4), Duilio Ernesto Birindelli 2 (1/1, 0/0), Filippo Guerra 1 (0/0, 0/1), Simone Libè 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 16 / 24 – Rimbalzi: 30 7 + 23 (Riccardo Perego, Roberto Maggio 5) – Assist: 10 (Riccardo Pederzini, Rodolfo Rombaldoni 3)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.