Banca di Piacenza all’assemblea dei partecipanti al capitale della Banca d’Italia

L’avvocato Corrado Sforza Fogliani, nella sua qualità di Presidente esecutivo della Banca di Piacenza, ha preso parte questa mattina, a Palazzo Koch in via Nazionale a Roma, all’Assemblea dei Partecipanti al capitale della Banca d’Italia. La Banca di Piacenza è infatti fra le 42 banche ammesse a detenere quote di capitale della Banca centrale.

È la prima volta – nella storia – che un piacentino prende parte all’assemblea dei partecipanti della Banca d’Italia (assemblea da non confondersi con quella che si tiene ogni anno a fine maggio, quest’anno il 29) in rappresentanza di una banca piacentina.

L’Assemblea – presieduta dal Governatore della Banca d’Italia Visco – ha proceduto ad alcuni adempimenti statutari ed approvato il bilancio della Banca, chiuso quest’anno con un utile netto di 3,9 miliardi di euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.