PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Benessere degli animali da reddito, venerdì convegno

“Benessere animali da reddito: percepito e reale” è il titolo del convegno organizzato dall’Associazione Laureati in Scienze Agrarie e Forestali di Piacenza che si terrà venerdì 23 marzo con inizio alle ore 17,30 presso l’Auditorium Sant’Ilario, via Garibaldi 13 a Piacenza.

L’evento si svolge in collaborazione con il Comune di Piacenza e con il patrocinio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dell’Amministrazione Provinciale, della Banca di Piacenza e dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali.

Ai numerosi interrogativi riguardo le modalità di allevamento degli animali da reddito risponderanno i relatori del Convegno con l’introduzione alle 17,45 del Presidente ALSAF Professore Giuseppe Bertoni, già titolare della cattedra di zootecnica della Facoltà di Agraria.

L’approccio scientifico del tema verrà svolto dal Professor Erminio Trevisi pure della Facoltà di Agraria di Piacenza, mentre il Professore Giovanni Sali, dell’Università di Milano, riferirà sul “Rapporto uomo animale: basi filosofiche”.

Il contributo di esperienze pratiche sarà proposto dall’intervento dell’Ingegner Marco Lucchini, Presidente di AgriPiacenzaLatte con il tema “Cosa ne pensa l’allevatore”, mentre “Quali implicazioni per la sanità pubblica” sarà l’argomento trattato dal Dottor Marco Delledonne Direttore del Programma di Sicurezza Alimentare e Sanità Pubblica Veterinaria A.U.S.L. di Piacenza.

Infine l’avvocato Elena Baio, Vice Sindaco di Piacenza, spezzerà una lancia nei confronti degli animali, parlando di “Diritti degli animali non umani”. Seguirà il dibattito.

“L’argomento è di estrema attualità, – come fa rilevare il segretario di ALSAF, dottore agronomo Maria Elena Massarini- per gli opposti estremismi che causano contrapposizioni spinte talvolta fino all’eccesso riguardo l’opportunità o meno degli allevamenti tradizionali, con la loro ricaduta sulla vita degli animali e sui consumatori dei loro prodotti”.

La tavola rotonda sarà aperta a tutta la cittadinanza che voglia informarsi scientificamente e cercare di risolvere i dubbi riguardanti la corretta gestione del benessere degli animali da reddito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.