PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Buche nelle strade, l’assessore Garetti: “Pochi fondi, in arrivo piano di cantieri” fotogallery

Più informazioni su

La situazione delle strade piacentine al centro della comunicazione in consiglio comunale dell’assessore ai Lavori Pubblici di Piacenza Paolo Garetti.

Nei giorni scorsi ci siamo occupati del deterioramento del manto stradale a causa delle buche comparse dopo il persistente maltempo. Tante sono state infatti le segnalazioni dei lettori.

“Siamo consapevoli delle condizioni critiche delle strade, – ha detto Garetti in aula – ma assicuro a tutti i cittadini che l’ufficio manutenzione sta facendo l’impossibile, e di questo devo ringraziare tutti i dipendenti”.

“In questi giorni le condizioni meteo non hanno permesso di intervenire – ha spiegato – con rappezzi ad asfalto a caldo, quindi agiremo per le situazioni più critiche con rattoppi con asfalto a freddo per sanare le situazioni critiche, anche se siamo consapevoli della limitata durata”.

“Non appena il tempo inclemente ci darà tregua, procederemo – ha aggiunto – con i primi interventi di manutenzione a caldo, con continuità per i tratti statali più ammalorati in base a un programma di priorità con particolare attenzione alla sicurezza stradale”.

“Stiamo definendo una programmazione pluriennale sui 400 chilometri di viabilità urbana, ci sono anche i 400 chilometri dei marciapiedi con la necessaria manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale”.

“La situazione è al limite della sostenibilità e cercheremo con ogni risorsa e per cercare ogni forma di finanziamento sostenibile per interventi finalmente programmati e strutturali.

Per avere una continuità di qualità della viabilità. Tutto ciò per avere una sicurezza sostenibile di tutto il traffico, veicolare, pedonale e ciclistico”.

Chiedo ai piacentini un po’ di pazienza, – ha concluso Garetti – la stessa che dovranno portare per i cantieri che dovremmo aprire nei prossimi mesi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.