PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Cinema

Casting a Piacenza per il docufilm sul Mostro di Firenze

Selezione a Piacenza per completare il cast di “NeroFiorentino“, docufilm che ricostruisce, con la consulenza di noti criminologi ed esperti di settore, il caso Mostro di Firenze a distanza di cinquant’anni dal primo duplice omicidio.

Riprese di "NeroFiorentino"

Il casting, aperto al pubblico, è in programma sabato 17 marzo alle ore 14.30 al Centro Congressi Galileo di Gariga di Podenzano (via Galilei 3). Nello specifico, si cercano i seguenti interpreti (non professionisti):

Ruolo di Protagonista femminile: Ispettrice di Polizia, età dimostrata tra i 25 e i 35 anni, altezza medio-alta, fisico atletico, capelli biondi, platinati o chiari (meglio se corti o medio lunghi), aspetto grazioso, ma carattere deciso e risoluto, buone capacità recitative.

Due o tre giovani (uomini o donne) tra i 25 e 35 anni che compongano la redazione di un network nel ruolo di giornalisti e cronisti.

Un giovane di massimo 30 anni, capelli scuri piuttosto corti ondulati, longilineo, sbarbato e con zigomi pronunciati.

Un uomo dai 35 ai 45 anni, statura media, corporatura media, capelli scuri piuttosto corti con taglio classico, sbarbato.

Non è previsto alcun onere per i partecipanti al casting, né un rimborso spese, basterà presentarsi in tempo utile presso il Centro Galileo muniti di documento d’identità.

IL FILMIl lungometraggio, di produzione indipendente e destinato alla fruizione televisiva, avrà l’obiettivo di informare le generazioni più giovani (con uno stile serrato e le dinamiche del thriller), su di un caso di serialità omicida forse unico al mondo, nel tentativo di ricordare tutti coloro che furono vittime dirette ed indirette di questa drammatica vicenda che non ha ancora avuto dei colpevoli definitivi.

Le riprese saranno realizzate, oltre che a Firenze e dintorni, perlopiù in interni e scenari piacentini e cremonesi, durante i fine settimana di aprile e maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.