PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Condannato a tre mesi per minacce a una donna, 50enne portato alle Novate

Condannato dal tribunale di Piacenza a tre mesi di reclusione per minacce a una donna, 50enne di origine bulgara finisce alle Novate. I fatti erano avvenuti a Pontedellolio nel 2013 e avevano portato a una querela e all’avvio dell’iter giudiziario, conclusosi con la condanna a scontare una pena pari a tre mesi. Lo straniero, irreperibile, nel febbraio scorso è stato colpito da un decreto di ripristino dell’ordine di carcerazione e nei giorni scorsi è stato arrestato a condotto in carcere dai carabinieri di San Giorgio.

I militari della stazione di Piacenza Principale, in seguito alla revoca della sospensione di un ordine di carcerazione, il 12 marzo scorso hanno invece ccompagnato alla casa circondariale di Piacenza un 40enne marocchino, condannato per spaccio di stupefacenti. L’uomo deve scontare 2 anni e 3 mesi di detenzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.