Quantcast

Dai parchi gioco alla segnaletica stradale, lavori di riqualificazione in città

Proseguono da parte dell’Amministrazione comunale i lavori programmati per la riqualificazione delle aree verdi cittadine e il miglioramento della sicurezza stradale.

In diversi parchi gioco comunali – informa Palazzo Mercanti – sono state infatti risistemate le panchine: d’intesa con l’assessorato all’Ambiente, la cooperativa Geocart – affidataria della manutenzione del verde – ha provveduto alla rimozione di circa 380 listelli in legno ammalorati, sostituendoli con omologhi componenti in plastica riciclata e riverniciando i montanti con zinco a freddo.

“Si tratta – spiega l’assessore Paolo Mancioppi – di un prodotto brevettato da una ditta di Codogno, che utilizza materiale lavabile, completamente ignifugo e non soggetto alle conseguenze del clima: la durata dei nuovi listelli in plastica riciclata è almeno il triplo di quelli tradizionali in legno. Un’innovazione, quella propostaci dal gestore, che abbiamo accolto con favore proprio per queste caratteristiche”.

L’intervento, avviato sulle panchine del parco giochi di via Faggi e dell’adiacente giardino, ha riguardato anche il
campo giochi di via Anelli a Ivaccari, del Pubblico Passeggio e di via Campesio, dove sono state risistemate anche le panchine dell’area verde.

Mirati alla sicurezza stradale, invece, i lavori eseguiti in prossimità dell’attraversamento pedonale regolato da semaforo lungo la statale 10, all’altezza della via che porta verso la ex scuola di Roncaglia. Le lanterne aeree ad incandescenza sono state sostituite da lampade a luce Led fumé che, quando spente, non riflettono la luce solare, e quelle laterali da 200 mm da lanterne più grandi, da 300 mm, ad incandescenza recuperate. Si è inoltre posizionata la targa di contrasto.

“In tal modo – sottolinea l’assessore Paolo Garetti – abbiamo incrementato la visibilità per gli automobilisti, tutelando ulteriormente i pedoni che fruiscono dell’impianto semaforico con chiamata a pulsante, già funzionante e dotato dei segnalatori acustici per i non vedenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.