PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Delegazione internazionale in visita al cantiere dell’ex Carmine foto

Più informazioni su

Il cantiere di recupero della ex chiesa del Carmine a Piacenza è stato tra le tappe di un workshop internazionale finanziato dal Ministero per lo Sviluppo Economico tramite l’Agenzia Ice di Roma e organizzato da Assorestauro.

L’iniziativa prevede una settimana di visite presso importanti cantieri in attività, con un percorso che si articolerà tra Milano e Venezia, passando da Piacenza, Mantova e Ferrara. L’obiettivo, come spiegano i curatori, è quello di mostrare le eccellenze nel settore del restauro a una delegazione internazionale di professionisti, operanti sia nel pubblico che nel privato, provenienti dall’area dei Balcani, da Stati Uniti, Canada, Cuba, Iran, Libano, Russia e Turchia. Successivamente, è prevista la pubblicazione di un articolo in inglese sulla rivista “QA” e una presentazione del progetto riguardante l’ex chiesa del Carmine nell’ambito del convegno conclusivo, che si terrà presso il Salone Internazionale del Restauro di Ferrara.

I partecipanti sono stati accolti dall’assessore ai Lavori Pubblici Paolo Garetti, nella cornice del Salone Pierluigi di Palazzo Farnese dove, con l’intervento dei funzionari della Soprintendenza alle Belle Arti e Archeologia di Parma e Piacenza, Patrizia Baravelli e Marco Podini, nonchè di Kairos Restauri, è stato presentato il progetto prima di procedere con la visita al cantiere.

Nelle foto di Carlo Pagani alcuni momenti della giornata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.