PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Euroacque batte Dornbirn e “ipoteca” il Memorial De Benedetti

La prima giornata del Memorial De Benedetti di Piacenza regala partite interessanti e verdetti che mettono l’Euroacque baseball in prima linea per il successo nel torneo di casa.

Il match di apertura contro gli ospiti stranieri ha visto la vittoria di misura ( 11-10) degli austriaci Dornbirn Indians sugli svizzeri Luzern Eagles, al termine di sette innings assai altalenanti.

Il vantaggio per 6-1 al 1° inning sembrava mettere sul velluto gli austriaci che però in seguito subivano il perentorio ritorno degli elvetici. Attacco dopo attacco gli Eagles rientravano in partita fino a concretizzare il sorpasso all’5° (8-7).

Nuovo ribaltone al 6° con il pareggio degli Indians ( 10-10). Il break decisivo all’ultimo respiro col punto in extremis degli austriaci che con il controsorpasso si aggiudicavano definitivamente il derby d’oltralpe.

EAGLES           1-0-4-1-2-2-0        10

INDIANS           6-1-0-0-0-3-1        11

L’Euroacque ha battuto invece i Dornbirn nel secondo match del torneo ( 9-5).

Una prova di forza dei biancorossi che mettevano sotto gli austriaci ipotecando il successo nel De Benedetti. Adesso ai piacentini mancala vittoria sui Luzern Eagles nella sfida di chiusura in programma sabato 31 marzo, alle ore 14.

I piacentini soffrivano, per modo di dire, solo all’inizio col timido 1-0 ospite al 1° inning. La svolta a metà partita con otto punti a suon di valide che determinavano le sorti della contesa.

Dornbirn faceva il possibile per rientrare in gioco ma un’Euroacque impeccabile, specie in difesa, annullava qualunque chance. Il punteggio finale era lo specchio sincero di quanto visto in campo. Adesso tutto è rimandato a gara3 del Memorial De Benedetti e un’altra vittoria garantirebbe il primo posto al nove di Nieves.

INDIANS          1-0-1-0-2-1-0      5

EUROACQUE  0-0-5-3-1-0-R     9

Formazione: Minoia 3b, Henriquesz ss, Cetti ec, Hatma ric (Gambini), Calderon 1b, Perez 2b (Agosti), Imberti es, Bosi ed (Naccarella), Borlini dh.Lanciatori: Peluso, Lambri, Macak.

Nella foto Piacenza e Dornbirn al termine della partita.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.