Fotografie per raccontare il lavoro, una mostra per il 1 maggio

In occasione della prossima festa del Primo Maggio a Piacenza, Cgil, Cisl e Uil vogliono allestire una mostra fotografica per raccontare il lavoro oggi: “Il TUO scatto per il Primo Maggio”, per cui si rivolgono alla sensibilità di giovani e adulti, di lavoratori e cittadini, affinché facciano pervenire i loro scatti fotografici, in digitale, o come fotografie, che saranno restituite.

Le immagini potranno spaziare nella rappresentazione di un’umanità al lavoro, sia esso contadino, operaio, impiegatizio o artigiano, per evocare la fatica, la dolcezza del riposo, la coscienza di un ruolo o di esser parte di una storia, l’aspirazione alla giustizia o la denuncia della sua negazione.

Le foto selezionate saranno stampate in grande formato e proposte nella mostra che sarà allestita in Piazza Cavalli per la Festa del Lavoro.

La partecipazione è aperta a fotografi di tutte le età ed esperienza. Ma saranno definite due sezioni: per i partecipanti under 35 e per i contributi di chi ha più di 35 anni. Le foto digitali dovranno essere inviate a fotoprimomaggio2018@gmail.com, le foto stampate su carta dovranno essere recate, e successivamente ritirate, presso le sedi provinciali di CGIL CISL UIL.

Il termine ultimo per partecipare è il primo aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.