PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contro Gus Geas ottima prestazione dell’Everest under 20 (8-6)

Più informazioni su

CATEGORIA UNDER 20 – SERIE A REGIONALE

CUS GEAS MI – PIACENZA PN 8-6 (1-1, 4-1, 3-3, 0-1)

Arbitro: Fontana

Nella quarta giornata di ritorno del campionato di pallanuoto Under 20, l’Everest Piacenza Pallanuoto è ospite della seconda in classifica; memori della batosta dell’andata e delle rispettive posizioni in classifica, i bookmakers danno ampio vantaggio ai padroni di casa, ma lo sport ha sempre in serbo qualche sorpresa.

Il primo gol è del Cus Geas e si vede dopo 3’15” di gioco, segno dell’equilibrio della gara durante la quale ci sono occasioni per le 2 squadre.

Passano solo 15” secondi e Fanzini direttamente da punizione per fallo subito infila la rete avversaria. Il tempo finisce 1-1 e la nostra artiglieria vanta qualche tentativo in più senza trovare l’angolino giusto.

Il secondo tempo è quello che matematicamente decide la gara; il parziale di 4-1 per i padroni di casa è il tesoretto che vale 3 punti. Dopo 2’20” segna il Cus Geas che dopo un ribaltamento mette un giocatore solo davanti alla porta.

Ci provano Zanolli e Fanzini: a quest’ultimo vengono ribattuti due tiri consecutivi vis-à-vis dal portiere. Il black-out piacentino favorisce altre 2 reti avversarie. Da un fallo su Fanzini scaturisce il rigore che Zanolli segna dopo 6’15”. Passano 30” secondi e un’azione manovrata del Cus Geas porta il risultato sul 5-2.

Dopo un minuto dall’inizio del terzo tempo Nani dalla destra infila la rete degli avversari che si rifanno con 2 reti, una delle quali con un tiro al volo degno di nota. Zanolli sena 2 reti, la seconda su ribaltamento che lo porta solo davanti al portiere.

Chiude i conti del terzo tempo il Cus Geas a 30” dalla fine.Nel quarto tempo gli animi si scaldano senza per questo, scadere in una gara di wrestling. Dopo 2’15” il numero 10 avversario viene espulso direttamente e il suo cambio entra nell’area di gioco prima del tempo; ne scaturisce un rigore segnato da Zanolli. Il finale del tempo mette in primo piano Bernardi che limita il passivo con ottimi interventi.

Sorride a fine gara il Tecnico Fresia che si dice soddisfatto dell’ottima gara dei suoi ragazzi

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.