Quantcast

La Canottieri Ongina si riscatta subito, 3-0 alla Lycos Torrazzo

Più informazioni su

Pronto riscatto per la Canottieri Ongina, che torna subito al successo in serie C maschile dopo il ko di Cavezzo.
Nel recupero casalingo di mercoledì a Monticelli, infatti, i gialloneri di Bartolomeo hanno superato 3-0 i modenesi della Lycos Torrazzo e sono saliti a quota 40 punti in classifica, con il terzo posto provvisorio in attesa del recupero di stasera (giovedì) tra Univolley Osgb e Hipix Energy Way.
Il match vede la Canottieri Ongina partire con la diagonale Fortini-Perini, con Zangrandi e Fiorentini a comporre l’asse di posto quattro; Vitelli e Trevisan sono i centrali, con Soavi libero. L’avvio è positivo per i padroni di casa, avanti 4-1 con le battute di Fortini; i modenesi rispondono presente fin da subito e ingaggiano un duello punto a punto prima di ribaltare la situazione (10-14).
Coach Bartolomeo chiama time out, viste le difficoltà della sua squadra, soprattutto in ricezione, e dopo la sosta la Canottieri Ongina recupera terreno, rosicchiando punti e sorpassando sul 20-19. Serrato l’arrivo in volata, dove i piacentini la spuntano 25-23 con un attacco di Fiorentini.
Dopo il cambio di campo, i gialloneri ripartono meglio (8-4) e nel complesso – fatta salva una lieve flessione a metà parziale – gestiscono bene il gioco, facendo leva soprattutto sul servizio, arrivando a chiudere 25-19 che di conseguenza vale il 2-0. Nel terzo set la Lycos Torrazzo resta in partita, regge il confronto nei primi scambi e trova la forza per mettere davanti il naso (10-13), ma ancora una volta Perini e compagni reagiscono e ribaltano il discorso: 25-19 e 3-1.
Sabato alle 17 a Monticelli arriva la capolista Polisportiva Campeginese, lanciatissima come dimostrano gli undici successi consecutivi.
 
CANOTTIERI ONGINA-LYCOS TORRAZZO 3-0, (25-23, 25-19, 25-19)
CANOTTIERI ONGINA: Fiorentini 18, Zangrandi 9, Perini 13, Vitelli 9, Trevisan 6, Fortini 4, Soavi (L), Mazzoni. N.e.: Pardossi, Franchini, Zorzella. All.: Bartolomeo
 
Classifica: Polisportiva Campeginese 46, Univolley Osgb 42, Canottieri Ongina 40, Cappu Volley, Hipix Energy Way 38, Cavezzo 34, Marano Volley 33, Fasipol Basser 26, Plastorgomma Kerakoll Sassuolo 25, Fabbrico 21, Energy Volley Parma 16, Lycos Torrazzo 15, Corlo Sasco, Vigili del fuoco Marconi 11 (Univolley Osgb e Hipix Energy Way una partita da recuperare)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.