La neve si scioglie e gonfia i torrenti della Valdarda

Domenica di pioggia e di temperature elevate che hanno fatto sciogliere la neve caduta sette giorni fa in montagna e in collina a Piacenza: l’effetto è stato un innalzamento del livello dei torrenti.

torrente

L’incremento è documentato dagli idrometri di Arpae.

In serata il livello dell’Arda si è alzato fino al livello due all’idrometro di Fiorenzuola: il picco intorno alle 22.

Anche il Trebbia e il Nure si sono ingrossati, senza tuttavia creare problemi.

IL VIDEO – La neve si scioglie in alta Val d’Arda (Piacenza) e si gonfiano i torrenti, come mostra il video realizzato da Gian Francesco Tiramani di Sky View realizzato nei giorni scorsi.

“Avevamo provato solo pochi giorni fa temperature sotto lo zero, anche fino a -12°  – scrive l’autore del video -,  ma il rialzo degli ultimissimi giorni, con punte di 12 gradi, ha provocato un repentino scioglimento della neve che, in alta val d’Arda, aveva raggiunto livelli tra i 30 e i 70 cm.”

La conseguenza immediata, ben visibile nelle immagini catturate dal drone, è il gonfiarsi dei torrenti, dal Lubiana all’Arda, che ha riempito l’invaso di Mignano.

Non mancano neppure alcuni smottamenti, fortunatamente di lieve entità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.