Malore in strada, salvato dalla Municipale col defibrillatore

Malore in strada per un anziano soccorso nel primo pomeriggio di sabato 3 marzo sullo stradone Farnese a Piacenza.

L’uomo ha accusato un malore accasciandosi sul marciapiede, sul posto è giunta una pattuglia della Polizia Municipale che è intervenuta col defibrillatore, riuscendo a salvarlo.

L’allarme è stato dato da alcuni passanti e quando i vigili urbani sono giunti sul posto si sono resi conto che l’uomo aveva perso conoscenza, in arresto cardiaco.

Gli agenti hanno defibrillato l’80enne e sono riusciti a rianimarlo. Con l’arrivo dei sanitari del 118, l’anziano è stato trasportato in ospedale per le cure del caso.

Nella foto la pattuglia con il defibrillatore

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.