Quantcast

Merito militare di 10 lustri, medaglia mauriziana al colonnello Scattaretico foto

Più informazioni su

Merito militare di 10 lustri, medaglia mauriziana al colonnello Corrado Scattaretico.

L’onorificenza è stata concessa su decreto del presidente della Repubblica al comandante provinciale dei carabinieri di Piacenza.

Un importante riconoscimento per i 50 anni di servizio utile; il colonnello Scattaretico ha infatti complessivamente compiuto 35 anni di servizio nell’Arma, di cui quasi 20 da comandante, raggiungendo quindi il traguardo di anzianità previsto per il conseguimento della medaglia, che ha ricevuto con grande soddisfazione.

Come indicato sul sito internet dell’Associazione nazionale decorati di medaglia d’oro Mauriziana, l’onorificenza è stata istituita dal Re Carlo Alberto, per gli ufficiali già decorati dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, con Regie Magistrali Patenti del 19 luglio 1839, con il nome di “Medaglia Mauriziana per merito militare di 10 lustri”, disciplinata con Regio decreto 21 dicembre 1924.

Nel dopoguerra è stata svincolata dall’Ordine Mauriziano rimasto nella mani di Casa Savoia e con Legge del 7 maggio 1954, n, 203 prima e con Legge 8 novembre 1956, n. 1327 poi, venne estesa ai sottufficiali e modificata, assumendo il nome di “Medaglia Mauriziana al Merito di 10 lustri di carriera militare”.

La Medaglia viene concessa dal Presidente della Repubblica a ufficiali e sottufficiali delle Forze Armate e Corpi Armati dello Stato (Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, al compimento di 50 anni di servizio utile, lodevolmente prestato. La Medaglia Mauriziana viene consegnata ai nuovi insigniti, per norma, da un Generale di Corpo d’Armata (o grado equipollente) ed in forma solenne, al cospetto di rappresentanze di tutte le categorie dell’Istituzione di appartenenza e di quella dell’Associazione “Nastro Verde”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.