PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nel Po auto con un cadavere: è il 70enne scomparso da mesi

A distanza di diversi mesi è stato ritrovato il cadavere di un uomo scomparso nel nulla nell’estate del 2017, e le cui ricerche ormai erano state sospese da tempo. Il corpo, ormai decomposto, di Carlo Dafrini, 70enne di Monticelli d’Ongina, è stato rinvenuto lunedì pomeriggio in provincia di Piacenza, in località San Nazzaro, non distante dallo sbarramento Enel di Isola Serafini.

I Vigili del Fuoco di Piacenza e i sommozzatori di Bologna hanno ripescato la sua Fiat Bravo che si trovava sul fondo del fiume. A segnalare la presenza di un oggetto di ferro molto pesante, in profondità sott’acqua, sono stati gli addetti di Enel che ciclicamente verificano la zona con un ecoscandaglio.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola per le indagini, ma è quasi certo chesi sia trattato di un gesto estremo da parte dell’uomo. (Fonte Ansa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.