PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, Everest incontra Spazio Sport One

Più informazioni su

Pallanuoto, domani alla Raffalda, alle ore 17 arriva l’altra grande favorita di inizio stagione; lo Spazio Sport One dell’ex Riva che ha due punti in più di Everest Piacenza ed occupa la terza piazza in classifica. Stando ai numeri ed alle credenziali dei bergamaschi, è inutile sottolineare che si tratta di una partita di cartello, perché vale la pena ricordare che quest’anno la prima classificata sarà direttamente promossa in serie B, mentre la seconda affronterà degli spareggi con altre seconde di altri gironi.

Gli orobici, che hanno avuto un avvio di campionato un filino deludente, hanno poi decisamente cambiato rotta, tanto da riuscire nell’impresa di sabato scorso, e cioè vincere in casa della corazzata “ammazzacampionato” che porta il nome di Metanopoli. Certo, è vero che a Piacenza non ci sarà una pedina di peso, e cioè l’ex mancino Guzzi, e quindi molto importanti saranno i rendimenti del difensore Fumagalli e dell’altro ex, il centro Riva.

Per contro il Piacenza arriva da una settimana decisamente troppo ricca di impegni ufficiali che hanno impedito tra l’altro il regolare svolgimento degli allenamenti. Il tutto è iniziato lunedì con la partita dell’Under 20 (ricordiamo che la giovanissima squadra piacentina ha inserito ben 6 giocatori di questa categoria in prima squadra ), poi mercoledì quella di Coppa Lombardia e non ultima quella di venerdì a Milano ancora dell’Under 20. Lo stesso Fresia, che allena anche l’Under 20, ha dovuto in qualche modo gestire al meglio la sua rosa durante la settimana e comunque sabato si presenterà con la formazione tipo.

Questi i convocati : Bernardi, Schiavo, Mastrogiovanni, Lamoure, Martini, Bianchi, Merlo, Fanzini, Cighetti, Zanolli, Comassi, Furini, Sartori. Arbitro dell’incontro il sig.D’Elia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.