PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pausa delle precipitazioni, ma si intensifica il freddo previsioni

Più informazioni su

Dal pomeriggio di lunedì 19 è prevista una breve pausa nella perturbazione che sta investendo il territorio regionale. Ma un aumento della nuvolosità è previsto dalla serata di martedì 20, con l’irruzione di aria più fredda da nord-est che determinerà nuove precipitazioni e ventilazione sostenuta soprattutto sul settore orientale.

L’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro funzionale Arpae Emilia Romagna, ha emesso una nuova allerta – la Numero 49, valida dalle ore 12 di lunedì 19 alle 24 di martedì 20 marzo: un allerta gialla per criticità idraulica e per criticità idrogeologica (rischio frane), che riguarda anche la pianura emiliana di Piacenza. Stazionarie le temperature minime, in lieve aumento le massime. Lo zero termico potrà collocarsi intorno ai 200-300 metri.

Per martedì è prevista nuvolosità irregolare con parziali schiarite nelle prime ore del mattino e successivo nuovo aumento della copertura nuvolosa senza fenomeni associati. Locali foschie o nebbie al primo mattino, più probabili sulle aree di pianura adiacenti al Po con nubi basse sui rilievi. Dal tardo pomeriggio-sera nuove precipitazioni sui rilievi, nevose attorno a 500 m.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.