PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piacenza di notte contro la “bestia nera” Giana

Più informazioni su

Piacenza  Giana Erminio 1-1 (in campo)

Chiariello al 42′, Pesenti al 72′

Al 72′ arriva il pareggio del Piacenza: Morosini serve Pesenti che in diagonale fredda Taliento

Primo tempo che si chiude con i biancorossi sotto di un gol. Giana Erminio meritatamente avanti, lascia assai a desiderare la prova dei biancorossi.

Giana in vantaggio al 42′ con Chiarello che entra in area di rigore, salta un avversario e infila Fumagalli in diagonale con il sinistro.

LA DIRETTA testuale

LA GARA

Nella tredicesima giornata di ritorno confronto diretto tra Piacenza e Giana Erminio in uno sfida che nel recente passato ha sempre regalato dolori ai biancorossi, usciti senza punti negli ultimi tre impegni contro la squadra di Gorgonzola.

Tre risultati utili consecutivi per i biancorossi che non subiscono reti dal flop contro il Gavorrano; Pontedera, Pisa e Prato hanno ridato slancio ad una classifica che stasera, in caso di affermazione, vedrebbe i biancorossi agguantare la settima piazza.

La squadra di Albè è reduce dalla vittoria infrasettimanale casalinga contro l’Olbia che ha posto fine ad un digiuno dai tre punti di quasi due mesi; qualche assenza per i biancoazzurri che oggi non potranno schierare il centrocampista Pinto ed il terzino Foglio mentre Marotta e Seck non sono al meglio.

Nel 4-4-2 degli ospiti spazio dunque a Bruno e Perna davanti (con l’opzione Okyere), mentre a centrocampo Degeri e pronto dall’inizio se Marotta non dovesse farcela, come terzino sinistro scelta quasi obbligata con Seck in quella posizione; possibile anche Capano dall’inizio per Chiarello.

Solo Taugourdeu e Masullo assenti per i padroni di casa che potrebbero riproporre il 3-5-2 con Bini in difesa e l’attacco Di Molfetta-Pesenti, più probabile tuttavia che Franzini parta con il 4-3-3 e la riconferma della mediana tutta corsa Segre-Della Latta–Morosini con possibile Corradi dietro alla coppia offensiva al fine di creare maggiore densità in mezzo al campo.

Probabili formazioni.
Piacenza (4-3-3). Fumagalli, Castellana, Silva, Pergreffi,Masciangelo, Segre, Della Latta, Morosini, Corradi, (Corazza), Pesenti, Di Molfetta (Bini).
Giana (4-4-2). Taliento, Perico, Montesano, Bonalumi, Seck, Iovine, Chiarello (Capano), Degeri (Marotta), Greselin, Bruno, Perna (Okyere).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.