Scherma, buona prova di Curatolo (Pettorelli) al Circuito europeo under 23

Impegno europeo per gli spadisti del Pettorelli Piacenza. Al circuito europeo under 23, a Losanna, la scherma piacentina si è fatta onore con Francesco Curatolo che si è piazzato al 34° posto in una gara che vedeva in pedana 140 atleti.

Curatolo, al terzo posto della classificata assoluta al termine dei giorni, è stato sconfitto nell’assalto diretto per entrare nei sedicesimi. Un po’ più sotto, l’altro spadista biancorosso, Francesco Spezia. Nel settore femminile, Margherita Libelli si è ben comportata cercando di arginare gli assalti di forti atlete.

«E’ stata un’esperienza internazionale – ha commentato Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli e allenatore della nazionale – che fa bene alla crescita del Circolo. Una gara, quella di Losanna, che ha visto un elevato livello tecnico tra partecipanti. E’ stato un buon allenamento in vista della prossima gara di qualificazione nazionale agli assoluti di Caorle e al campionato italiano under 23 a Colle Val d’Elsa il 18 marzo».

Intanto, il Boss ha appena terminato il ritiro con la nazionale di spada a Formia. Il tecnico azzurro è reduce dalla tappa della Coppa del mondo che si è svolta a Vancouver (Canada), dove gli italiani sono arrivati secondi. L’impegno del maestro Bossalini è ora dedicato alla prossima gara del mondiale, che si svolgerà a Budapest alla fine del mese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.