Quantcast

Spazio 4.0, presentata un’offerta

Più informazioni su

Dopo la prima gara andata deserta, è stata presentata un’offerta per la gestione del centro di aggregazione giovanile di via Manzoni, Piacenza.

I termini per Spazio 4.0 (così l’ha presentato l’assessore alle Politiche Giovanili Luca Zandonella) scadevano alle ore 12 di oggi, giovedì 8 marzo, e sembra che agli uffici sia stata presentata, appunto, una proposta in base alle richieste formulate dal bando.

Per saperne di più, è necessario attendere domani, quando sarà aperta la busta contenente l’offerta.

Come è noto, il futuro di Spazio 4 ha scatenato non poche polemiche, dopo la decisione dell’amministrazione attuale di cambiare la proposta educativa e culturale del centro, la cui gestione precedente (affidata ad Arci) ha terminato l’attività al 31 dicembre 2017.

Durante un animato incontro a Giardini Sonori, l’assessore Zandonella aveva motivato le scelte con la necessità di ricorrere a tagli di bilancio.

In attesa della nuova gara, è stato deciso di non prorogare l’affidamento, e di non ricorrere alla clausola sociale per i 4 educatori in forze alla struttura, “congelando” di fatto Spazio 4 fino alla scelta del nuovo gestore.

Per sapere chi sarà è necessario attendere, di fatto, ancora qualche ora.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.