Quantcast

Tennistavolo, Giorgia Piccolin conquista il tricolore assoluto

Ennesima grande soddisfazione per la Teco-Corte Auto: la sua giovane pongista Giorgia Piccolin ha conquistato a Terni il titolo tricolore nel singolo femminile.

Gara impeccabile la sua, dominata fin dall’inizio: nei gironi eliminatori batteva Jamila Laurenti del Vallecamonica, Valentina Roncallo del Toirano e Sofia Mesceri dell’Asola, entrata a tabellone. La giovane bolzanina superava quindi l’ex di turno Giulia Cavalli (in forza all’Eppan Bolzano) per 4-1, poi in semifinale Cristina Semenza (Bagnolese) sempre per 4-1 e, in finalissima, si imponeva di nuovo contro Laurenti, vera protagonista degli italiani.

Seguita dal tecnico Olga Dzelinska, Giorgia, con grande freddezza – mentalmente poteva avere tutto da perdere – e un po’ contratta all’inizio, partiva però determinata e si portava sul 3-1 per poi subire una parziale rimonta della giovanissima viterbese. Sul 3-2 faceva uscire le migliori qualità prospettive di gioco e si imponeva per 4-2.

IL CLUB FESTEGGIA IL SUO 23ESIMO TITOLO – Dopo il titolo di Wang Yu una grande replica per la società magiostrina: “Giorgia – spiega il club – è arrivata da noi molto giovane per un progetto in serie A-1 con la rosa del dopo scudetto nel 2015. Siamo molto contenti per lei è il suo primo titolo assoluto”.

BARANI SORPRESA CON IL 5° POSTO – Ma non finiscono qui le soddisfazioni del club perchè la quindicenne Arianna Barani, dopo aver vinto il buon bronzo nel doppio di seconda categoria, nel singolare assoluto è stata la grande sorpresa assieme alla finalista Laurenti. La Barani passava il girone N1 a scapito della siciliana Irrera e nei quarti cedeva per 4-2 opposta a Semenza.

MEDAGLIERE, CORTEMAGGIORE AL QUARTO POSTO NAZIONALE – Altro risultato arriva dal medagliere complessivo, dove il Cortemaggiore si è piazzato al 4° posto:

1 Top spin Messina
2 Gruppo sportivo Fiamma azzurre
3 Vallecamonica
4 Teco Corte Auto
5 Castelgoffredo
6 Genova
7 Aeronautica Militare
8 Bagnolese
9 Esercito Italiano
10 Toirano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.