Quantcast

Truffatore seriale arrestato a Genova, aveva colpito anche a Piacenza

Più informazioni su

La squadra mobile di Genova ha arrestato un truffatore seriale, accusato di decine di colpi nel Nord e nel Centro Italia. In manette è finito un 54enne sinti che vive nell’astigiano.

Secondo quanto accertato, l’uomo avrebbe truffato anziani a Genova, Parma, Piacenza, Lodi, Cuneo e Verona. Sono sedici gli episodi che la procura di Genova e il gip gli contestano.

Per incastrare il truffatori – si legge sul Secolo XIX – sono state determinanti alcune immagini riprese da telecamere installate nelle zone delle truffe.

Il 54enne era già noto alla polizia, sapeva camuffarsi perfettamente: per entrare nelle case degli anziani si spacciava per finanziere, artigiano o dipendente del Comune che faceva credere alle vittime di poter far loro ottenere un rimborso o somme di denaro arretrate. In questo modo si faceva consegnare i documenti e bancomat con relativo codice.

La lunga scia di truffe si è conclusa alla Spezia dove è stato eseguito il provvedimento cautelare richiesto dal magistrato Francesco Cardona Albini e emesso dal gip del tribunale di Genova.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.