Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Cinema

Un film con il premio Oscar Ivory per il piacentino Arcelli Fontana

Dopo il premio Oscar per la sceneggiatura non originale di “Call me by your name” del regista Luca Guadagnino, proseguono le collaborazioni italiane per il grande James Ivory.

Questa volta a collaborare con il regista e sceneggiatore americano appena premiato a Los Angeles, sarà il giovane regista piacentino Giorgio Arcelli, classe 1981 e da ormai diversi anni residente in America.

Ed è proprio da New York che parte il suo nuovo progetto scritto a quattro mani con Ivory, un film intitolato “Modern Marriage“, un ibrido tra la drammaticità dell’immigrazione clandestina negli Stati Uniti e la leggerezza della commedia.

A parlarne è il quotidiano “La Stampa” nella pagina degli spettacoli.

La carriera di Arcelli ha preso il via nel laboratorio “Fare Cinema” di Marco Bellocchio a Bobbio, dopo aver conseguito una laurea in Media Production Management al West Herts College a Watford (Gran Bretagna) per poi specializzarsi all’Università di Parma in Scienze e Tecniche dello Spettacolo.

Da qui il giovane piacentino ha realizzato una serie di cortometraggi, documentari per aziende e associazioni e, nel 2006, un lungometraggio ambientato nella Piacenza in cui è nato e cresciuto, dal titolo “Principessa“.

L’amore di James Ivory per l’Italia viene da lontano, e lo ha portato a realizzare tanti progetti a stampo italiano. Proprio in questi mesi è in cantiere un’altra collaborazione con il giovane regista napoletano Michele Diomà “Dance again with me, Heywood!”, in cui Ivory interpreterà sé stesso.

(nella foto Ivory con Arcelli Fontana e Diomà tratta dal profilo Facebook di Diomà)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.