Il volontariato che tocca tutti: quando cani e malati di Aids si assistono tra loro

“E’ importante coltivare relazioni e interessi. Prendersi cura di un altro essere vivente porta a prendersi cura di sé” scrive la giornalista Tiziana Pisati su Il Corriere della Sera, riportando le parole di Donatella Peroni, responsabile di un innovativo progetto di solidarietà.

Il centro di accoglienza “Don Venturini”, che accoglie persone malate di Aids, collaborerà con il canile di Montebolzone a Agazzano (Piacenza).

Un’iniziativa di volontariato approvata con pieno entusiasmo dagli ospiti della “Don Venturini”.

Cosa sarebbe meglio di prendersi cura dei nostri amici a quattro zampe? Da qui la nascita di un ricco progetto di Pet Theraphy, in cui i protagonisti diventano allo stesso tempo assistenti e assistiti, in cui sconforto ed emarginazione dovuti alla malattia da una parte, senso di abbandono e paura costante dall’altra prendono il sopravvento, regalando gioia e, perché no, nuovi amici.

Gli ospiti della “Don Venturini”, nella veste di volontari, si recheranno al canile di Montebolzone ogni 15 giorni per prendersi cura a tutto tondo di quei 230 cani tanto bisognosi di affetto.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra cinofili, operatori della casa di accoglienza e quelle figure naturalmente essenziali al corretto funzionamento di tale iniziativa: Giorgia Pera, educatrice cinofila; Elena Gatti, pedagogista; Elisa Bisagni, psicologa.

Tra i vari obiettivi uno centrale e sicuramente raggiunto, visto l’entusiasmo dei volontari: amare ed amarsi un po’ di più.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.