Zanardi: “Via Santa Franca, traffico e rischio incidenti”

Rischio incidenti, con pericolo anche per i pedoni, e traffico intasato: è la situazione che interessa via Santa Franca a Piacenza, segnalata dalla consigliera comunale Gloria Zanardi (Misto) con una interrogazione urgente.

“Vicolo Edilizia – spiega Zanardi – è una trasversale di Corso Vittorio Emanuele; il tratto in questione è a senso unico in direzione Via Santa Franca ed è percorso quotidianamente sia dai residenti della zona verso le proprie abitazioni sia da altra utenza; Vicolo Edilizia si interseca con Via Santa Franca, strada a doppio senso di marcia sino allo Stradone Farnese”.

“L’afflusso di veicoli nelle vie in questione è chiaramente aumentato dopo il ripristino della viabilità su Corso Vittorio Emanuele (da Piazzale Genova al Dolmen), inoltre il percorso Vicolo Edilizia-Via Santa Franca viene utilizzato come “scorciatoia” per raggiungere con maggiore rapidità lo Stradone Farnese. La carreggiata di Via Santa Franca è di dimensioni ridotte, considerato il marciapiede e lo spazio a latere adibito a parcheggio autorizzato e l’elevata percorrenza da parte dei veicoli di quel tratto di Via Santa Franca, con le caratteristiche sopra descritte, crea notevoli disagi”.

In primis, afferma Zanardi, “esiste un pericolo per la sicurezza dell’utenza visto la difficoltà, per la conformazione della strada, di effettuare agevolmente manovre in caso di incrocio tra due mezzi; in tali circostanze, spesso i mezzi sono costretti a salire sul marciapiede per non scontrarsi. In merito evidenzio che si sono già verificati alcuni sinistri che hanno visto coinvolti sia i veicoli in transito sia quelli parcheggiati, con rischio anche per i pedoni. In secondo luogo, si crea chiaramente un intasamento del traffico che non rende di scorrevole percorrenza le vie in questione, cagionando anche un inquinamento atmosferico da evitare”.

La consigliera chiede quindi “di accertare la situazione descritta così come mi è stata segnalata dai residenti e dai frequentatori della zona” e “se, nell’ambito di una visione più organica della viabilità piacentina, si intende adottare degli accorgimenti sul tratto di Via Santa Franca dall’incrocio con Vicolo Edilizia allo Stradone Farnese per arginare le problematiche segnalate dall’utenze, quali eventuale senso unico o altre limitazioni al traffico, e, nel caso, di quale genere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.