PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per il “baby Piacenza” difficile trasferta a Treviglio

Più informazioni su

Seconda di ritorno per il campionato nazionale di pallanuoto serie C girone 1e per il “baby Piacenza” arriva la delicata trasferta in quel di Treviglio, sabato 13 aprile alle ore 20.

Alla stessa ora a Vigevano la squadra pavese ospita lo Spazio Sport One in uno scontro di cartello che può indirizzare le sorti di una intera stagione per una delle due favorite.

Il Piacenza sta a guardare e spera in un risultato positivo, anche se l’obiettivo assoluto per i ragazzi di Fresia è quello di continuare in questo stupendo campionato e portare a casa tre punti da una vasca storicamente ostica ai piacentini.

“La cosa più importante che dobbiamo fare “ dice il tecnico piacentino “ è quella di giocare come sappiamo, con grande ordine e con una difesa ben organizzata. Se riusciamo a difenderci bene poi il resto arriverà, ma per farlo dobbiamo essere ben concentrati. Anche questi sono tre punti importanti che servono a difendere questo grande terzo posto attualmente occupato.”

I padroni di casa si giocano una fetta importante della loro salvezza, visto la penultima piazza occupata, che, al momento, li vedrebbe condannati. Guidati dall’espertissimo Malato, gli orobici, proprio tra le mura amiche tenteranno di raddrizzare questa stagione andando a caccia di punti e vendendo a caro prezzo la pelle.

Per il Piacenza il ringiovanimento non ha limiti e le assenze di Martini e Schiavo libereranno spazio per Nani e Guasconi che giocano rispettivamente nell’Under 17 e nell’Under 20.

Quel che conta è che comunque gli uomini guida di questa squadra, che comunque ha il suo punto di forza nel collettivo, siano in grado, come già in altre corcostanze hanno fatto, di gestire al meglio le loro forze e quelle dei compagni di squadra.

Questi i convocati: Bernardi, Nani, Mastrogiovanni, Lamoure, Guasconi, Bianchi, Merlo, Fanzini, Cighetti, Zanolli, Comassi, Furini, Sartori.

Arbitro dell’incontro il Sig. Di Crosta

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.