PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bobbio terzo borgo d’Italia. L’assessore Corsini: “Strategia unica per valorizzarli”

Bobbio, nel piacentino, ha conquistato il podio nella sfida ‘Borghi dei Borghi’ promossa dalla trasmissione di Rai3 Kilimangiaro, dopo Gradara (paese della provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche eletto Borgo dei Borghi 2018), e Castroreale, borgo della provincia di Messina. La graduatoria è stata stabilita attraverso il voto del pubblico sul web unito a quello della giuria di qualità con lo storico dell’arte, Philippe Daverio, che si è schierato per il paese della Valtrebbia.

Un bel risultato – commenta l’assessore regionale a Turismo e Commercio, Andrea Corsiniche parla di un’Emilia-Romagna ancora poco nota e diffusa. I borghi sono dei veri e propri scrigni che racchiudono eccellenze artistiche, culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche. Li abbiamo promossi lo scorso anno coordinando, insieme a 17 Regioni, il progetto ‘Borghi – Viaggio Italiano’ finanziato dal ministero dei Beni artistici, delle attività culturali e del turismo con oltre 1 milione di euro.

L’obiettivo è creare un’unica strategia di valorizzazione degli oltre mille borghi italiani per generare percorsi turistici esperienziali capaci di rispondere alle nuove esigenze dei viaggiatori con ricadute positive anche per l’occupazione. Il podio di Bobbio – conclude Corsini ci spinge a proseguire su questa strada per far scoprire sempre più le bellezze a tutto tondo dell’Emilia-Romagna”.

I Borghi dell’Emilia Romagna – La nostra regione conta 58 borghi riconosciuti a vario titolo, dalle “Bandiere Arancioni” del Touring Club Italiano ai “Borghi più belli d’Italia” riconosciuti  dalla Consulta del Turismo dell´Associazione dei Comuni Italiani (Anci), ai “Borghi Autentici” promossi dall’Associazione Borghi  autentici d’Italia, e i “Gioielli d’Italia” certificati dal Mibact, ai quali si aggiungono i Borghi storici marinari, contraddistinti da testimonianze architettoniche, monumentali e della antica tradizione marinara ancora ben visibili.

Sulle colline piacentine ci sono: Bobbio, Castell’Arquato e Vigoleno–Vernasca. Nel parmense brillano: Berceto, Busseto, Compiano, Fontanellato, Sala Baganza. Sulla sponda del Po reggiano si trova Gualtieri. Nel territorio di Modena Castelvetro, Fanano, Fiumalbo e Sestola. A mezz’ora da Bologna c’è un piccolo gioiello ed è Dozza Imolese, e a due passi si incontra Brisighella sulle colline ravennati.  Nel cuore più verde della Romagna, nel territorio di Forlì e Cesena, ci sono: Bertinoro, Bagno di Romagna, Castrocaro Terme, Civitella di Romagna, Dovadola, Forlimpopoli, Galeata, Longiano, Meldola, Modigliana, Portico e San Benedetto, Predappio, Premilcuore, Santa Sofia, Rocca San Casciano, Monteleone–Roncofreddo, Tredozio.

A due passi da Rimini ecco i borghi di Montefiore Conca, Montegridolfo, Pennabilli, San Giovanni in Marignano, San Leo e Verucchio. Chi ama il mare, può scoprire l’itinerario dei borghi storici marinari affacciati sulla costa: Comacchio (Ferrara), Cervia (Ravenna), Cesenatico (Forlì-Cesena), Bellaria e Borgo San Giuliano Rimini (Rimini).

In tanta bellezza e poesia, c’è anche il circuito dei borghi del Malatesta e del Montefeltro nel riminese. Qui troviamo, oltre ai già citati in precedenza San Leo, Pennabilli, Verucchio, San Giovanni in Marignano, Montegridolfo e Montefiore Conca, anche Casteldelci, il centro storico di Rimini, Maiolo, Novafeltria, Sant’Agata Feltria, Talamello, Sant’Arcangelo di Romagna, Poggio Torriana, Coriano, Gemmano, Montescudo-Montecolombo, San Clemente, Morciano di Romagna, Mondaino e Saludecio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.