PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bulla basket s’inchina alla prima della classe Sassari foto

Più informazioni su

SASSARI – Si chiude con la preventivata sconfitta “on the road” al “PalaSerradimigni” il cammino stagionale della Bulla Sport Ospedale G.Verdi nel girone A della serie B. I sardi si confermano la squadra più forte del gruppo, non a caso prima imbattuta, in grado di gestire al meglio il copione della contesa, giocata comunque fino in fondo dai piacentini.

La Bulla Sport Ospedale G.Verdi rimane ampiamente in gara per tutto il primo tempo riuscendo a stare in scia al Banco di Sardegna anche nel terzo quarto per poi pagare i grandi sforzi fatti in termini di energia e lucidità nella parte conclusiva della serata. Orgoglio e cuore sono il carburante che permette alla squadra piacentina (24/60 da due, 0/1 da tre, 5/7 in lunetta) di approcciare nel modo giusto la sfida alla capolista.

I padroni di casa non trovano il consueto ritmo ingabbiati dall’intensità difensiva della Bulla Sport Ospedale G.Verdi, pronta a giocare in transazione con le azioni finalizzate a liberare Salvatore Magro e Sbordi al tiro: alternando movimenti sul perimetro a puntare in area la coppia taglia bene la difesa avversaria. Quelli di Sassari aumentano l’energia nel proprio gioco trovando una valida opposizione nella volontà della Bulla Sport Ospedale G.Verdi di rimanere in gara all’intervallo lungo.

Raimondi, Simula e Spanu sono i terminali preferiti del gioco di Sassari che nel terzo quarto comincia a fare breccia nella determinazione dei piacentini, a corto di rotazioni per potere allungare ancora la capacità di tenere alta l’intensità dell’azione. Non appena ilo ritmo dei piacentini si abbassa di qualche giro, Sassari fa emergere talento e fisico.

Il gap tra le due squadre si allarga nell’ultimo periodo a causa del progressivo affievolimento delle forze da parte della Bulla Sport Ospedale G.Verdi (7 punti segnati nel quarto finale). Sassari può così chiudere senza patemi.

Gli altri risultati della settima giornata di ritorno: Genova-Parma 58-62; Brescia-Torino 42-45; Bologna-Seregno 67-65

La classifica: Sassari 28; Genova, Parma 22; Seregno 11*; Torino 10; Bologna 9*; Bulla Sport Ospedale G.Verdi 6; Brescia 2.
*1 punto di penalizzazione

BANCO DI SARDEGNA SASSARI 83
BULLA BASKET 53
(19-16; 40-30; 60-46)

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Raimondi 32, Simula 20, Spanu 17, Arghittu 2, Butkevicius 5; Curcio 7, Langiu, Gaias. All.: Raimondi

BULLA SPORT OSPEDALE G.VERDI: Magro S 24, Zeni 8, Oddi 2, Nani, Sbordi 17; Petesi 2, Frosi, Preka. All.: Zeni

ARBITRI: Brambilla e Solinas

Luca Mallamaci

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.