PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Castelli del Ducato e Only4U Travel Experiences insieme per la promozione del territorio

Nasce una nuova sinergia, concreta e già operativa, per il territorio di Piacenza e a beneficio futuro della Destinazione Emilia più in generale: Castelli del Ducato di Parma, Piacenza (e Pontremoli) ha firmato oggi la convenzione con Only4U Travel Experiences, l’incoming tour operator piacentino nato con l’obiettivo di promuovere le eccellenze del territorio emiliano valorizzando una proposta turistica di qualità fatta di food, tradizioni, cultura, arte, storia e natura.

Hanno siglato la convenzione il Presidente di Castelli del Ducato Orazio Zanardi Landi e Isabella Perazzoli rappresentante legale di Only4U Travel Experiences.

“Firmiamo la convenzione in una giornata felice – ha detto Zanardi Landi – perché abbiamo confrontato i dati di visualizzazioni del portale www.castellidelducato.it: guardando il periodo 1 Gennaio – 15 Aprile 2017 e paragonandolo al 1 Gennaio al 15 Aprile 2018 le visualizzazioni risultano in aumento del +16,64%. Tra le attività più ricercate segnaliamo gli Eventi (che crescono mediamente + 15%) rispetto al 2017: in questa sezione si evince un positivo dell’area Visite Animate, della ricerca Food “Enogastronomia” e “Cene e Banchetti” oltre che dell’area Camper ed Itinerari Camper”.

“Pasqua appena trascorsa è cresciuta del +33% rispetto allo scorso anno. Purtroppo, il meteo freddo e piovoso di questi mesi, finora, non ci è stato amico. Speriamo che con un clima più favorevole, non troppo caldo e non troppo freddo, la crescita di visualizzazioni si traduca in un aumento di visitatori in carne ed ossa nei Castelli e nei Luoghi d’Arte del circuito e del territorio”.

“Only4U Travel Experiences è nato nel Borgo di Rivalta a Gazzola per agevolare la creazione di una rete di operatori del comparto turistico in grado di condividere proposte di qualità. Per raggiungere questo obiettivo, uno dei mezzi che riteniamo fondamentali è “fare rete” non solo a livello extra-provinciale, ma anche e soprattutto con gli attori più meritevoli e con le eccellenze del territorio emiliano in seno alla Destinazione Emilia – spiegano Isabella Perazzoli, Paolo Zilocchi e Matteo Noiosi di Only4U – È per questo motivo che scegliamo quale prodotto altamente qualificato con cui collaborare l’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza – che dal 2018 ha allargato il proprio raggio d’azione a Pontremoli – Nostro obiettivo è contribuire a creare e promuovere esperienze turistiche che vedano coinvolte una o più strutture del circuito Castelli del Ducato”.

“Castelli del Ducato ha una immagine esterna forte e coesa ed è una realtà molto importante per il territorio non solo di Piacenza ma dell’Emilia-Romagna – aggiunge Perazzoli, rappresentante legale di Only4U Travel Experiences – O4U sta completando il percorso di adesione alla nuova Destinazione Turistica Emilia, includendo pertanto anche la provincia di Reggio Emilia nella sua offerta complessiva, considerando di poter successivamente includere anche la Destinazione Turistica dell’area metropolitana, così da coinvolgere Modena e Bologna e poter così proporre programmi personalizzati principalmente strutturati sulla dorsale della Via Emilia”.

“Castelli del Ducato ha mappato attraverso un questionario informativo, nel 2017 e inizio 2018, i principali tour operator del territorio per capire come lavorassero sul prodotto castelli e quanto investissero o spingessero per valorizzare rocche, fortezze, manieri: abbiamo oggi selezionato con questa partnership un tour operator con sede in provincia di Piacenza per valorizzare al meglio i manieri piacentini dalla pianura all’Appennino” ha concluso il Presidente Zanardi Landi.

In foto: seduti in basso, il Presidente CDD Orazio Zanardi Landi ed Isabella Perazzoli rappresentante legale di Only4U; in alto da sinistra a destra Antonella Fava e Francesca Maffini per CDD e Matteo Noiosi per Only4U.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.