PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cerchi o offri lavoro? C’è il nuovo portale web di Ecipar

Più informazioni su

Nasce Eciparlavoro.it, nuovo portale in grado di rispondere alle nuove esigenze del mondo del lavoro.

Il portale opera su base regionale, come è stato spiegato da Giovanni Rivaroli e Enrica Gambazza di CnA Piacenza, insieme a Natalia Tacchini.

Questo nuovo strumento va ad integrare l’attività di formazione svolta da Ecipar, l’ente di formazione di Cna, diventando il luogo di incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Nel sito, infatti, sono presenti due sezioni dedicate rispettivamente a lavoratori in cerca di impiego e alle aziende in ricerca di nuovi profili professionali.

Ecipar diventa così anche agenzia del lavoro, grazie ad una autorizzazione rilasciata da Regio e Ministero.

‘Questo portale non sarà un mero contenitore di curricola e di liste di aziende – dice il presidente di Cna Piacenza Rivaroli -, ma vuole rispondere alle esigenze delle aziende di avere a disposizione personale sempre più qualificato, in un momento in cui l’economia e l’occupazione mostrano segni di ripresa. Questo unendo le competenze di Ecipar e di Cna che rappresenta il comparto dell’artigianato’.

‘Le imprese hanno bisogno di figure sempre più specializzate, e noi dobbiamo accompagnare questa propensione alla crescita – aggiunge la direttrice Gambazza -. Attraverso i servizi offerti dal portale è possibile far incrociare domanda e offerta, ma anche informare i lavoratori su nuove opportunità di formazione, svolgendo anche un’attività di consulenza, il tutto nel rispetto della privacy’.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.