PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

ComicAntAndo, spettacolo benefico il 4 maggio al President

Uno spettacolo benefico per sostenere il progetto di Comunicazione aumentativa Alternativa (CAA) promosso dall’Ausl di Piacenza.

“ComicAntAndo” si terrà venerdì 4 maggio, alle 21, al Teatro President, grazie a i Lions Club Piacenza “Il Farnese” e della Valdarda, in collaborazione con Comic Club, coro InCanto Libero e Famiglia Piasinteina.

Per Comunicazione aumentativa alternativa si intende ogni forma che sostituisce, integra e aumenta il linguaggio verbale orale di quei pazienti che, a seguito di eventi neurologici, non sono più in grado di esprimersi.

Si tratta di esiti di diverse patologie quali autismo, paralisi cerebrale infantile, ictus, cerebrolesioni acquisite (traumi cranici, emorragie cerebrali, anossie cerebrali post-arresto cardiaco), Morbo di Parkinson, SLA e Sclerosi multipla, nonché malattie neurologiche degenerative. A Piacenza la CAA è già utilizzata nei reparti di riabilitazione e sul territorio a supporto dei pazienti (adulti e minori) con problemi di comunicazione.

Con il supporto dei gruppi Lions Piacenza Il Farnese e Val d’Arda, l’Azienda Usl di Piacenza intende attrezzare un ambiente dedicato, nel quale potranno operare diverse figure (fisiatra, logopedista, fisioterapista, terapista occupazionale, neuropsicologo ma anche infermieri, educatori, ingegneri e tecnici informatici) tutte a servizio dei pazienti.

L’iniziativa sarà realizzata grazie ai contributi raccolti durante lo spettacolo del 4 maggio, come è stato spiegato dal direttore generale Ausl Luca Baldino, il direttore di Medicina riabilitativa estensiva di Castel San Giovanni Roberto Antenucci, il presidente del club Piacenza Il Farnese Gianluca Barbieri, il presidente del club Val d’Arda Giuseppe Soressi, i rappresentanti di Comic Club, InCanto libero e Famiglia Piasinteina, che daranno vita allo spettacolo benefico.

I biglietti di ingresso costano 10 euro e sono disponibili presso il bar Anspi di via Manfredi 30 (telefono 389/9320964).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.