PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Dal giocattolo alla realtà”, torna nel piacentino la parata di camion storici foto

Più informazioni su

Sabato 3 marzo, a Forlì, la Commissione Asi Veicoli Utilitari presieduta da Roberto Sarzani ha premiato “Dal giocattolo alla realtà” quale miglior evento di veicoli da trasporto storici del 2017.

La manifestazione, ospitata a Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) il 27 e 28 maggio 2017 ha visto 40 camion storici sfidarsi per la prima volta in una prova di regolarità sulle strade delle “Terre Verdiane”, attraversando luoghi di interesse culturale ed enogastronomico, quali Sant’Agata, Busseto, Roncole Verdi e Zibello. I vincitori della competizione sono stati due austriaci e un italiano, con tre Volvo degli anni 70. L’evento si rinnova anche quest’anno e sarà – come sempre – ricco di novità.

LA MANIFESTAZIONE – “Dal giocattolo alla realtà” è il nome del progetto nato ufficialmente nel 2014 grazie alla sinergia di due aziende piacentine, e avente come obiettivo quello di avvicinare le nuove generazioni al mondo del trasporto e stimolare l’interesse di tutti gli appassionati – e non solo – di veicoli storici. I tre pilastri su cui da sempre si basa la manifestazione sono: Academy, Tour e Show. ​Tra i promotori dell’evento, oltre alle aziende e ai Comuni toccati dal tour, le associazioni C.I.C.S. (Circolo Italiano Camion Storici) e A.I.T.E. (Associazione Italiana Trasporti d’Epoca).

LA QUINTA EDIZIONE – Le realtà piacentine di autotrasporti, Alberti & Santi e Fratelli Cattadori, hanno deciso di ampliare la quinta edizione della manifestazione “Dal giocattolo alla realtà”, che avrà luogo a Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) sabato 26 e domenica 27 maggio 2018. Quest’anno la prova di regolarità avrà una “marcia in più”. I mezzi storici, infatti, si sfideranno convivialmente in un percorso che vedrà protagoniste tre valli della provincia di Piacenza: Val d’Arda, Val Chero e Val Nure. Gli appassionati di camion d’epoca, con o senza mezzo, diventeranno quindi i protagonisti del “Tour delle Tre Valli”, un viaggio alla scoperta di luoghi ricchi di cultura, sapori e tradizioni.

Accanto al Tour, l’Academy, che quest’anno vedrà coinvolti gli studenti delle classi terze dell’Istituto Tecnico Berenini di Fidenza (Parma) e dell’Istituto Enrico Mattei di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) in un vero e proprio progetto formativo volto a sensibilizzare le nuove generazioni sul mondo del trasporto e promuovere nuove opportunità occupazionali.

Anche la parte conclusiva della manifestazione, lo Show, sarà integrata con tante novità. Tra queste, l’esposizione di mezzi militari della Grande Guerra e alcuni figuranti impegnati in una ricostruzione storica, accanto a decine di camion d’epoca, sia italiani che stranieri. Quest’anno, infatti, “Dal giocattolo alla realtà” si unirà ai festeggiamenti previsti per il Centenario della Prima Guerra Mondiale, in collaborazione con gli Alpini di Fiorenzuola d’Arda. Cultura, tradizione e territorio sono stati, e rimangono, tre motori d’innovazione sui quali Alberti&Santi e F.lli Cattadori hanno deciso di investire per fare un “passo in avanti” verso quello che sarà il futuro della logistica e del trasporto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.