PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elisa Rinaldi (Atletica 5 Cerchi) supera i 12 metri nel salto triplo foto

Al meeting interregionale di Mariano Comense partenza col botto per i ragazzi dell’Atletica 5 Cerchi Piacenza appartenenti alle categorie assolute. La junior classe 1999 Elisa Rinaldi finalmente supera l’ambita fettuccia dei 12 metri nel salto triplo atterrando a 12,02, anche se leggermente aiutata da un vento oltre i 2 m/s.

Rinaldi, detentrice dei primati provinciali Under 15 e 17 e bronzo tricolore nel 2014 e 2015, lo scorso anno ha scelto come meta di studi l’Inghilterra sospendendo così l’attività agonistica, ma al rientro dopo una discreta stagione indoor, dove ha chiuso nona ai campionati italiani U20, si è tolta il sassolino dalla scarpa che aveva da ben due anni. Anche la compagna Camilla Calandri, classe 2000, atterra oltre il proprio personale con 11,38 metri.

Prima uscita sulla distanza dei 200 metri per Sara Balordi (quarta questo inverno agli italiani nei 400 m), che non si fa sfuggire il pass per i campionati italiani Under 17 con 26″27, nonostante un forte vento contrario. Nei 400 ad ostacoli grande ritorno per Leonardo Fontana che chiude la sua batteria in solitaria con 57″30; alle sue spalle David Palladini con 1’00″17.

Volano lontani i martelli dei lanciatori allenati dal presidente dell’Atletica 5 Cerchi Lorenzo Garganese: con l’attrezzo da 4 Kg si aggiudicano la gara ed il minimo per i campionati italiani assoluti, che si terranno il prossimo settembre a Pescara: Agata Gremi con 55,42 metri e Giulia Rossetti con 51,99 metri, insieme alla junior Gaia Zazzera che ottiene il PB di 35,45 metri così come nel peso con 8,63 metri.

Si aggiudica la gara e migliora di oltre un metro l’allieva Camilla Anselmi con il martello da 3 kg che scaglia a 51,87 metri (pass per i campionati italiani allieve), mentre Linda Gazzola ottiene 24,18 m. In campo maschile lo junior Mario Cerrato scaraventa il suo martello da 6 kg a 36,57 metri, migliorandosi di oltre 4 metri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.