PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Epis e Perino (Aspiratori Otelli) protagonisti a Ghedi

L’istantanea sul rettilineo d’arrivo di Ghedi rende bene l’idea: il vincitore esulta, il suo compagno di squadra secondo ancora di più. Cosa tutt’altro che scontata o di facciata, a testimonianza di un bello spirito di gruppo.
La stagione degli Allievi dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco è iniziata con il botto grazie alla doppietta in terra bresciana di domenica scorsa che ha visto due “profeti” in patria della squadra del ds Saverio Resinelli: Giosuè Epis, sul gradino più alto del podio, e Giuseppe Perino, secondo, senza dimenticare Gabriele Raccagni, quarto.
Epis, bresciano di San Paolo, è al secondo anno all’Aspiratori Otelli dopo aver corso otto anni nello Sprint Ghedi.
“Era la prima volta – confessa –che vincevo su quel traguardo fatta eccezione per il tipo-pista. Tra Esordienti e Allievi ho vinto 30 gare, questa ha avuto un sapore speciale per la squadra, che è un bel gruppo ed è molto unita”.
Studente all’Itis a Manerbio, Giosuè ha un modello ciclistico d’eccezione: Peter Sagan.
Lo stesso “idolo” di Giuseppe Perino, pure lui al secondo anno all’Otelli e studente all’Itis (di Vobarno), felice del secondo posto a Ghedi. Giuseppe, di Treviso Bresciano, è cresciuto nel Soprazzocco e in carriera ha conquistato 17 vittorie, contando anche gli anni da Giovanissimo.
“In squadra – conferma Perino – c’è un bello spirito, siamo amici oltre che compagni di squadra. Con Giosuè in passato abbiamo “battagliato” contro in diverse corse, ora siamo nella stessa squadra e siamo come fratelli. La doppietta è stata la miglior apertura di stagione possibile. Abbiamo una squadra completa per tutte le corse. Anch’io ammiro Peter Sagan, mi assomiglia come caratteristiche e mi rivedo in lui, un grande campione”.
GLI APPUNTAMENTI – L’agenda del sodalizio piacentino-bresciano Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto vede una fitta pagina nella giornata di Pasquetta (lunedì): partendo dall’alto, gli Juniores correranno la classica Coppa Dondeo con arrivo a Cremona, mentre gli Allievi dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco – unitamente agli Esordienti – correranno a Lodetto di Rovato (Brescia). Sulla sponda piacentina Cadeo Carpaneto, gli Esordienti e gli Allievi saranno di scena a Montanaso Lombardo (Lodi), mentre le Donne Esordienti saliranno in sella a Calenzano (Firenze). Domenica, nel frattempo, Luca Rizzi parteciperà con la rappresentativa lombarda al Giro delle Fiandre Juniores.
In attesa degli impegni ciclistici, l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto augura a tutti Buona Pasqua.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.