PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Esercizi del quartiere Roma al setaccio, 100 persone controllate fotogallery

Esercizi commerciali del quartiere Roma al setaccio, 100 persone controllate a Piacenza.

I servizi interforze coordinati dalla Questura, a cui hanno preso parte una ventina di operatori sono andati in scena nel pomeriggio del 18 aprile; in campo polizia di stato con il supporto dell’unità cinofila, polizia locale, Asl, vigili del fuoco e reparto prevenzione crimine.

“Il degrado e la microcriminalità si contrastano anche con controlli mirati negli esercizi commerciali” ha precisato il questore Pietro Ostuni nella conferenza stampa in cui ha illustrato i risultati dell’iniziativa, che sarà replicata nelle prossime settimane anche in altre zone cittadine.

Le forze dell’ordine hanno ispezionato un market di via Torricella, area spesso mal frequentata e in più occasioni teatro di episodi di degrado, come la rissa del 1 aprile scorso. Il locale, secondo quanto riferito dai relatori, avrebbe rilevato delle carenze sotto l’aspetto delle misure antincendio, in particolare nel magazzino ed è ancora al vaglio la tracciabilità di alcuni prodotti vegetali. Gli accertamenti proseguono e non si esclude che potrebbero condurre alla sospensione dell’attività.

All’esterno del punto vendita è stata fermata una 19enne nigeriana, incensurata, trovata in possesso di 10 dosi di marijuana (nascosti negli slip) e poi denunciata dagli agenti per spaccio di stupefacenti.

I controlli “interdisciplinari” si sono poi spostati in piazzale Marconi: circa un centinaio i soggetti controllati, trenta quelli identificati. Nel mirino anche due “kebabbari” della zona; in uno sono stati rilevate delle condizioni igieniche non ottimali, come evidenziato dall’Asl, che condurranno ad ulteriori accertamenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.