PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per l’Everest il girone di ritorno inizia con la temibile Brescia

L’Everest Piacenza Pallanuoto inizia oggi (sabato) il girone di ritorno del campionato di serie C alla piscina Raffalda alle ore 17. Ospite di lusso il Gam team di Brescia, un avversario molto ostico contro il quale nella prima di campionato il giovanissimo settebello piacentino colse un pareggio a soli nove secondi dal termine.

La partita ebbe qualche strascico polemico nel finale ed oggi ci si aspetta che gli animi di entrambe le squadre siano predisposti esclusivamente ad un sano confronto sportivo. Gli ospiti nel girone di andata hanno dato spesso del filo da torcere a squadre di alta classifica, mentre in altre occasioni hanno leggermente deluso. Il loro uomo di punta resta il numero 12 Boccali, sempre lesto sui tiri liberi dai cinque metri a colpire con un tiro sempre molto preciso.

Per la squadra di Fresia, vera rivelazione del campionato, si sono create molte aspettative visto la terza piazza in classifica, ma non si dimentichi che ad inizio stagione il primo vero obiettivo, vista la giovanissima età, era quello della salvezza. Occorrerà molta concentrazione e tanta determinazione in questo girone di ritorno per mantenere questo terzo posto, ma certamente la squadra piacentina potrà far leva su una costante crescita e comunque vada potersi giocare a viso aperto tutte le partite che restano.

Formazione al completo e tanta voglia di rituffarsi in acqua dopo la sosta pasquale. Il tecnico Fresia ha convocato per l’incontro di oggi la sua formazione tipo, che è: Bernardi, Schiavo, Mastrogiovanni, Lamoure, Martini, Bianchi, Merlo, Fanzini, Cighetti, Zanolli, Comassi, Furini, Sartori. Arbitro dell’incontro il sig. Arcidiacono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.