PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festival del fumetto, viaggio nella fantasia al Carmelo fotogallery

Mostre di fumetti con oltre 100 tavoli dedicati alla storia fumettistica, artist areas, autoproduzioni, incontro con autori fumettisti (tra questi Silver di Lupo Alberto, Cajelli, Bonfatti e altri) corsi fumetto e tanto altro, il tutto accompagnato da musica live e dj set per concludere la giornata al meglio.

E’ quello che riserva ai piacentini il Piacenza Comics&Games in programma a Piacenza sabato 21 e domenica 22 aprile: con la 5° edizione del Festival del Fumetto e la 2° edizione del Play The Game l’evento si propone come “‘un’alternativa” al famoso Lucca Comics.

L’evento dalla chiesa del Carmelo di via Nova si estenderà lungo tutta Piazza Borgo, scenderà in Via Garibaldi.

L’area del Play The Game proporrà invece videogames, area retrogames, cosplay contest, area sviluppatori, area boardgames e mercatini. “Ci tengo a ringraziare particolarmente tutti gli organizzatori tecnici che ci hanno aiutato ad allestire le postazioni di Nintendo, Playstation, Pc e tutto il necessario. – ha spiegato la Ranieri – Sottolineo anche che saranno presenti esperti del settore dei videogames, che parleranno del tema videogioco e di un uso consapevole di questi strumenti, per i più giovani ma anche per gli adulti; si discuterà inoltre degli sbocchi lavorativi per i giovani all’interno di questo settore e anche del cyber bullismo, che ad oggi ci tocca molto.”

Tra le iniziative, nella giornata di domenica dalle 14 verranno esposte e messe in vendita opere di autori fumettisti piacentini, il cui ricavato andrà alla Casa del fanciullo. L’evento è gratuito e aperto a tutti e, sottolineano gli organizzatori, è in grado di unire tutti, ragazzi e adulti. Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook Festival del Fumetto e Play The Game.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.