PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grande festa del rugby allo stadio Beltrametti

Domenica 22 aprile a Piacenza Grande Festa del Rugby. In campo le formazioni delle Pantere Piacenza Rugby Femminile Under 16 (dalle ore 10:00 per il Campionato Interregionale), il Piacenza Rugby (alle 12:30 per il Campionato Maschile Serie B) e i Lyons Piacenza (alle 15:30 per il Campionato Maschile Serie A)

Domenica 22 aprile grande kermesse per il rugby allo Stadio Walter Beltrametti con tutte le Società rugbystiche piacentine impegnate nei rispettivi campionati.

Cominceranno alle ore 10 le Pantere Piacenza Rugby Under 16, che scenderanno in campo nell’unica tappa piacentina del Campionato Interregionale di Rugby 7 Femminile e chiamate ad un pronto riscatto, dopo aver buttato alle ortiche quanto di bello fatto vedere a Parma domenica scorsa nell’ultima partita contro l’Imola, fanalino di coda del Campionato.

Non solo, ma di fronte al proprio pubblico, e con una formazione quasi al completo (dovrebbero mancare solo Sara Bassanini, ancora ferma per l’infortunio al piede occorsole in allenamento due settimane orsono, e Chiara Sponsilli, per motivi scolastici), le Panterine dovranno mettere a frutto i progressi dimostrati nei loro primi sei mesi di rugby e cercare di superare le “pause mentali” in cui sono incorse diverse volte, dando continuità alla loro azione propulsiva che, quando si apre al largo, diventa inarrestabile per qualsiasi avversaria e cercando di utilizzare al meglio i propri punti di forza: sia le velocissime Giada “Ross” Mazzocchi, Giada Marchetta, Martina Maserati, Khadi Thioune, sia l’ariete Mariam Bance (devastante nei 10 metri) in grado di attirare su di sé diverse avversarie e creare gli spazi giusti per le compagne di squadra. Meno egoismi e personalismi e più gioco di squadra potranno essere le chiavi di lettura per riuscire a raccogliere i risultati che queste giovanissime e neofite rugbyste sanno dimostrare a sprazzi ma non ancora con continuità.

Speriamo che il pubblico venga a sostenerle numeroso e con calore per aiutare le Panterine a cogliere il loro primo successo in un Torneo del Campionato Interregionale: e quale migliore occasione se non quella tra le mura amiche del Beltrametti?

E miglior biglietto da visita a questa giornata di festa rugbystica non poteva non essere che la lista delle convocate per le squadre delle Selezioni Regionali Emilia-Romagna Under 16 e Under 18: ancora una volta numerose le ragazze delle Pantere che si sono meritate la convocazione. Anzi, questa volta la società piacentina ha saputo mettere in evidenza 8 giocatrici diventando la società con il maggior numero di convocate da parte dei tecnici federali.

Le giocatrici selezionate per il Trofeo delle Regioni, che si disputerà il 25 aprile a Firenze, sono: Agyeman Ama, Branca Gaia, Chiastra Alice, Mazzocchi Giada, Urbano Maria per la Selezione Under 16, e Cherif Jasmine, Enrione Andreachiara, Lopes Marika per la Selezione Under 18. Da notare che tutte le convocate dell’Under 16 provengono dal Liceo Colombini.

Salgono così a 12 le giovani giocatrici delle Pantere Piacenza convocate nel 2018 per le Selezioni Regionali: un eccellente risultato considerando i pochi mesi di pratica agonistica per le Under 14 e Under 16 e che pone la società piacentina ai vertici del rugby femminile regionale e non solo.

Le Pantere Under 16 convocate per il turno casalingo al Beltrametti di domenica prossima sono: Mariam Bance (capitana), Khadi Thioune, Heba Ramadan, Alessia Prodani, Monia Lopes, Ama Agyeman, Stefania Lunardi, Chiara Carini, Giada Mazzocchi, Alice Chiastra, Giada Marchetta, Maria Urbano, Giulia Di Carlo, Gaia Branca, Maria Vidal, Martina Maserati. Allenatore Adolfo Seri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.