PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Vigor Carpaneto ferma il Villabiagio (1-1)

Più informazioni su

Un altro mattoncino utile verso il traguardo della salvezza. Al rientro dalla sosta pasquale, la Vigor Carpaneto 1922 ferma sul pareggio la quotata formazione umbra del Villabiagio grazie all’1-1 casalingo andato in scena al “San Lazzaro”. Dopo la vittoria pre-pasquale nello scontro diretto di Castelvetro di Modena, dunque, la squadra di Stefano Rossini ha aggiunto un altro risultato positivo, che si somma a quello dell’andata contro la compagine perugina (vittoria per 1-0 a Castiglione della Valle).
La sfida, di fatto, si è risolta tutta nel primo tempo, con la rete di Sylla (dodicesimo centro stagionale) che ha ribaltato l’iniziale svantaggio biancazzurro con il gol ospite firmato da Gramaccia. Domenica, per la Vigor trasferta a domicilio del Forlì, altra formazione in corsa per i play off.
LA PARTITA – Al fischio d’inizio, il Carpaneto deve rinunciare al giovane centrocampista Giacomo Rossi (squalificato), mentre l’infermeria – oltre ai lungodegenti Terzi, Zito, Zuccolini e TInterri, accoglie nuovamente Tognassi (menisco) e in extremis anche Barba. Gli umbri, invece, devono rinunciare all’infortunato Vergaini (difensore e capitano).
La Vigor inizia bene e conquista subito due calci d’angolo, senza però creare occasioni di rilievo.
Primo brivido poco dopo il quarto d’ora, quando un’incertezza difensiva viene sventata dal colpo di testa in corner di Pizza. Al 17’, però, il Villabiagio passa in vantaggio: azione corale degli umbri e Gramaccia insacca da pochi passi. La doccia fredda non scalfisce il Carpaneto, che prova a reagire: al 24’ tiro di prima intenzione di Rantier con palla che termina a lato, mentre al 36’ Sylla, solo davanti alla porta, si divora la palla del pareggio. Al 42’ l’attaccante francese della Vigor si vede annullare un gol per sospetta posizione di fuorigioco, mentre due minuti dopo il pareggio arriva davvero, questa volta con Sylla, bravo a capitalizzare l’assist di Mauri su calcio d’angolo.
Nella ripresa, la prima azione è di marca locale con il tiro al 57’ di Mastrototaro dai venti metri con la palla di poco alta sopra la traversa. Dopo l’ora di gara, Fogliazza sbroglia una pericolosa mischia sugli sviluppi di un corner perugino, mentre al 66’ la Vigor ha una ghiotta occasione per raddoppiare, ma Minasola anticipa involontariamente Rantier sull’assist di Favari. Poco dopo, Sylla non si fa trovare pronto sull’assist di Pizza, mentre al 74’ serve un miracolo di Mercuri su Ubaldi per mantenere inviolata la porta biancazzurra.
 
VIGOR CARPANETO 1922-VILLABIAGIO 1-1
VIGOR CARPANETO 1922: Mercuri Pizza, Spagnoli (75’ De Piano), Mastrototaro, Fogliazza, Abelli, Minasola, Favari, Rantier (68’ Bernasconi), Mauri, Sylla. (A disposizione: Errera, Ghidotti, Tura, Dametti, Dias Consulin, Terranova). All.: Rossini
VILLABIAGIO: Vitali, Fracassini (77’ Montanucci), Trequattrini, Goretti, Cenerini, Cangi, Pettinelli (82’ Curti), Gramaccia, Brunori, Ubaldi (77’ Polidori), Cardarelli. (A disposizione:
Kikrri, Lucaroni, Rinaldi, Rondoni, Bevilacqua, Francioni). All.: Cocciari
ARBITRO: Duzel di Castelfranco Veneto (assistenti Betta di Bolzano e De Cristofaro di Rovereto)
RETI: 17’ Gramaccia (V), 44’ Sylla (C)
NOTE: Ammoniti Minasola, Sylla (C), Fracassini (V).
 
Nella foto un momento del match tra Vigor Carpaneto 1922 e Villabiagio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.