PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lyons a caccia della vetta: sfida con Genova al Beltrametti

Più informazioni su

Si avvicina lo scontro al vertice per la Sitav Rugby Lyons Piacenza che domenica ospiterà il Cus Genova per andare a caccia della testa del campionato.

Obiettivo dei bianconeri è concludere la regular season in vetta alla classifica per poter poi giocare in casa la seconda semifinale che varrà l’Eccellenza. I Lyons giungono alla sfida con il Cus Genova dopo una prestazione non del tutto convincente contro l’Accademia.

Infatti nonostante il successo e i cinque punti conquistati in classifica, le quattro mete subìte hanno destato preoccupazioni in vista delle ultime partite stagionali. Servirà quindi una prestazione importante tra le mura amiche del Beltrametti per scacciare i dubbi e dimostrare che i bianconeri sono pronti all’ultimo impegno della stagione.

I Lyons si presentano all’appuntamento con il XV già collaudato nelle ultime sfide della stagione che può contare sull’esperienza di Edward Thrower, Lorenzo Maria Bruno e Otis Lombardi che hanno appena superato le 50 presenze in bianconero, e sul rientro di Alberto Rollero, finalmente in campo dopo un lungo infortunio.

Il calcio d’inizio è previsto per le 15.30 ma chi arriva prima allo stadio potrà come sempre come sempre usufruire del punto di ristoro organizzato da MyService che proporrà un menu con pulled pork, cavallo crudo e roast beef da affiancare come sempre a pop corn, birra e bibite.

Chi non potrà essere allo stadio avrà comunque la possibilità di seguire l’incontro e sostenere i bianconeri in diretta streaming grazie al supporto di Progetto8 e dell’operatore bianconero Marco Bedini sul sito www.marcobedinivideo.com.

Per il tecnico bianconero Paolo Orlandi la sfida con il Cus Genova si presenta già come un test in vista delle semifinali: «Quella di domenica è una partita che vale molto e ci permetterà di capire a che punto siamo. Dobbiamo dimostrare il nostro valore e perdere male significherebbe uscire ridimensionati.

Una vittoria avrebbe molta importanza anche per il morale e potrebbe confermare che siamo pronti ad affrontare le semifinali. L’ultima partita con l’Accademia ci ha preoccupati e ora dobbiamo dimostrare che si è trattato solo di un incidente di percorso e che siamo già pronti a reagire.»

Secondo il terza linea bianconero Nourou Bance quella di domenica sarà un’importante occasione di rivincita: «Scenderemo in campo per riscattare la sconfitta dell’andata e conquistare sul campo il primo posto in classifica. È una squadra che conosciamo e che si sta meritando la testa del campionato, ma se giochiamo come nelle ultime partite ce la possiamo fare.»

Evento principale del weekend dei Lyons è senza dubbio la sfida del campionato di serie A che vedrà i bianconeri ospitare il Cus Genova nel più classico degli scontri al vertice. Alle 15.30 al Beltrametti i ragazzi della prima squadra si confronteranno con i liguri per conquistare il primo posto in classifica. Per l’occasione i giocatori tesserati della Bakery Basket potranno entrare gratuitamente al Beltrametti. Sabato pomeriggio i ragazzi dell’under 14 sfideranno alle 16.00, presso il campo G. Savoia di via delle Novate, l’Amatori Parma Rugby.

Domenica invece i ragazzi dell’under 16 regionale saranno a Formigine per sfidare gli Highlanders dalle 11.30 presso lo stadio comunale di Formigine. Sempre domenica scenderà in campo anche la seconda squadra a caccia del riscatto, dopo la vittoria sfumata contro l’Asr Milano nei minuti finali del secondo tempo. I ragazzi di Paoletti e Castagnola ospiteranno il Rugby Cernusco presso lo stadio G. Savoia con il calcio d’inizio previsto per le ore 13.45.
Con la festività del 25 aprile il weekend bianconero si prolungherà virtualmente fino a mercoledì quando i piccolini del settore propaganda parteciperanno al torneo Mc Donald’s – Piacenza alle ore 10.00 presso il Beltrametti 2.

A.S.D. Rugby Lyons Piacenza L’addetto stampa
Alessandro Biasion

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.