PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Match point play off per il Piace contro la Pistoiese

Più informazioni su

PIACENZA – PISTOIESE 2-2

Corazza 45′ (R) e al 50′; Ferrari al 63′, Zullo al 75′

Finale al Garilli: 2 a 2

Concessi 4 minuti di recupero al Garilli, il Piace finisce in avanti

Pareggio della Pistoiese con Zullo al 75′ che insacca di testa da calcio d’angolo

Al 67′ Piace vicino al tris con doppio miracolo di Zaccagno, prima su Corradi (servito bene da Castellana), poi su Pesenti da sottomisura

Accorcia le distanze la Pistoiese al 63′ con Ferrari di testa: cross di Zullo, Ferrari sovrasta Castellana e mette all’angolino

Raddoppio del Piacenza ancora con Corazza al 50′ , dopo una percussione centrale di Segre la palla filtra per Corazza che tira, Zaccagno respinge ma la palla rimane lì e l’attaccante la mette a porta vuota.

La prima frazione si chiude con il Piace avanti ma in dieci uomini.

Corazza spiazza Zaccagno, Piacenza in vantaggio nel recupero del primo tempo.

Calcio di rigore per i biancorossi concesso al 48′ del primo tempo per un fallo di Zappa su Castellana

Espulso Masciangelo, decisione per un contatto a palla lontana su Nardini. Piace in dieci dal 38′

Al 28′ occasione ghiotta per i biancorossi: Di Molfetta serve Masciangelo, che prova un tiro-cross rasoterra: palla che per poco non viene corretta in porta da Corazza e Pesenti

Colpo di testa di Segre al 24′ , palla troppo centrale con Zaccagno che para

Al 21′ primo vero tentativo del Piacenza con Di Molfetta, il suo tiro a giro termina alto

LA DIRETTA

La presentazione – Match point per i playoff per il Piacenza che dopo la vittoria di Viterbo potrebbe ipotecare la post-season ospitando in casa la concorrente diretta Pistoiese (16.30).

Gravi problemi in trasferta per gli arancioni che hanno la peggiore difesa fuori casa di tutto il girone ed hanno vinto lontano dal Melani solo in una occasione; a ciò si aggiungono le tante assenze, con la squalifica del difensore Terigi ed i forfait per infortunio di Priola, Minardi, De Cenco, Vrioni e Sanna.

Indiani potrebbe scegliere di coprirsi con la difesa a quattro ed un suolo uomo in appoggio all’unica punta Ferrari; in difesa è ballottaggio Zullo-Nossa per sostituire Terigi, mentre a centrocampo Luperini dovrebbe partire titolare per Picchi in affiancamento ad Hamlili, con Zappa largo a sinistra dietro alla coppia Ferrari-Surraco.

Il Piacenza dovrebbe riproporre sostanzialmente lo stesso undici che ha espugnato il Rocchi, con Segre ormai pienamente recuperato e Corradi in mediana insieme a Della Latta; unica possibile variante la possibilità di concedere un turno di riposo ad un uomo del tridente offensivo, ipotesi tuttavia alquanto remota.

Probabili formazioni

Piacenza (4-3-3): Fumagalli, Castellana, Silva, Pergreffi, Masciangelo, Segre, Della Latta, Corradi, Di Molfetta, Pesenti, Corazza (Franchi).

Pistoiese (4-4-1-1): Zaccagno, Mulas, Quaranta, Zullo (Nossa), Regoli, Nardini, Luperini (Picchi), Hamlili, Zappa, Surraco, Ferrari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.