PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuove normative in vitivinicoltura, incontro tecnico in Confagricoltura

Più informazioni su

E’ in programma venerdì 27 aprile 2018 alle ore 14.30 l’incontro tecnico organizzato da Confagricoltura Piacenza e dedicato alle nuove normative in vitivinicoltura. L’evento, gratuito ed aperto a tutti, si terrà nella Sala Convegni Giammaria Visconti della sede dell’associazione, al Palazzo dell’Agricoltura in via Colombo, 35 a Piacenza.

Dopo i saluti di Filippo Gasparini, Presidente di Confagricoltura Piacenza, alcuni tecnici del settore vitivinicolo di Confagricoltura Piacenza illustreranno le novità per il comparto. Manuela Salvini e Marzia Fiorani approfondiranno, rispettivamente, le nuove regole della vinificazione e le norme di settore per la commercializzazione.

Del bando per la ristrutturazione vigneti e le nuove norme viticole parlerà invece Germana Campelli. Seguiranno il dibattito e le conclusioni. Giulio Bracchi, segretario di Zona di Piacenza e Castel San Giovanni, che coordinerà i lavori, commenta: ”Il problema della mala burocrazia è annoso e trasversale ai vari comparti agricoli, il settore vitivinicolo, forse ancor più di altri, è soggetto ad una serie di vincoli e norme che recentemente hanno, da un lato, visto qualche snellimento, dall’altro, cambi di procedure relativamente alle quali è bene che gli operatori siano informati. Non a caso abbiamo scelto provocatoriamente come sottotitolo del nostro incontro “più registri che bottiglie”. Nel pomeriggio insieme cercheremo di fare chiarezza e condividere, per quanto possibile, alcune buone prassi. Invito tutti gli interessati a partecipare”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.