PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pareggio pesante per Euroacque sul diamante dell’Oltretorrente

Più informazioni su

Un buon pareggio che fa classifica per l’Euroacque sul campo dell’Oltretorrente Parma. Il bilancio di giornata parla di sconfitta (9-2) in gara 1 e vittoria (11-3) in gara 2. E ad un certo punto i biancorossi hanno accarezzato il sogno di fare bottino pieno, prima che il tracollo di metà gara compromettesse tutto nel match di apertura.

Al mattino l’Euroacque paga ancora una volta lo sbandamento a poco più di metà gara e di questo passo la soglia tra il 6° ed 7° inning comincia ad assumere decisi toni improntati alla criticità. Oltre che una certa abulia offensiva( le prime valide arrivano al 4° attacco e gli unici punti al 6° con, a basi piene, il singolo di Calderon e la base a Perez), la squadra piacentina paga pesantemente le 10 basi gratuiti concesse da propri lanciatori.

Senza strafare la squadra di Nieves conduceva 2-1 a metà del 6° ma poi la flessione di Peluso complicava le cose. I rilievi non arginavano l’emergenza e l’Oltretorrente poteva così operare l’allungo che si rivelerà decisivo (7-2). Da lì alla fine l’Euroacque arriva talvolta in base ma senza costruire nulla di concreto. Incassa altri 2 punti arrendendosi in una partita che ad un certo momento aveva creato ben altre premesse.

 

L’Euroacque tira fuori gli artigli e nella rivincita pomeridiana mette all’angolo i padroni di casa. Lorenzo Sanna, e Marcello Rossi che, baciato da una seconda giovinezza, lo rileva al 5°, governano le operazioni con mestiere e prudenza potendo stavolta contare su di un attacco capace da subito di tenere la squadra in vantaggio. Il bottino conterà alla fine 19 valide, troppe per pensare di perdere la partita. L’Oltre regge fino al 4° (4-3) poi si spegne addomesticato da Rossi che non concede nemmeno una base concedendo solo 5 valide mai pericolose.

L’Euroacque stacca i parmensi al 7° (6-3) e dilaga al 9° avvicendando nel box 10 battitori che produrranno 5 punti con 6 valide ( tra cui un doppio di Perez ed il primo fuoricampo stagionale firmato da Hatma, da 2 punti). L’Euroacque ristabilisce così la parità uscendo dalla giornata con un verdetto più che accettabile vista anche la consistenza dell’avversario. I progressi sono tangibili e la squadra conferma di possedere risorse che, strada facendo, potrebbero consentire qualcosa in più che non la semplice salvezza. Staremo a vedere, intanto domenica prossima altra insidiosa trasferta ad Avigliana (TO).

GARA 1

EUROACQUE 0-0-0-0-0-2-0-0-0 2 OLTRETORRENTE 0-0-1-0-0-6-2-0-R 9

Formazione: Minoia 3b (Borlini), Henriquez ss, Cetti ec (Imberti), Capra 1b, Hatma ric (Gambini), Calderon es, Perez dh (Naccarella), Rossi D. 2b (Agosti), Bosi ed (Molina), Lanciatori: Peluso (rl5.2 bv4 bb7 k10 pgl4), Lambri (rl0.0 bv2 bb2 k0 pgl0), Macak (rl2.1 bv2 bb1 k5 pgl2).

GARA 2

EUROACQUE 0-2-2-0-0-0-2-0-5 11 OLTRETORRENTE 0-0-2-1-0-0-0-0-0 3

Formazione: Minoia 3b, Henriquez ss, Cetti ec, Capra 1b, Hatma ric, Calderon es, Perez dh, Rossi D. 2b, Molina ed (Naccarella). Lanciatori: Sanna L. (rl4 bv4 bb3 k2 pgl3), Rossi M. (rl5 bv5 bb0 k2 pgl0).

ALTRI RISULTATI: Milano-Junior Parma 1-1 (13-15; 13-8), Crocetta Parma-avigliana 2-0 (10-3; 14-2 al 7°), Reggio Emilia-Settimo 1-1 ( 2-13 al 7°; 6-3), Piemonte Vercelli-Poviglio 2-0 (8-7; 8-7).

CLASSIFICA: Settimo Torine e Piemonte Vercelli 800 (5-4-1), Crocetta, Oltretorrente e Reggio Emilia 667 (6-4-2), Piacenza e Milano 500 (6-3-3), Junior 333 (6-2-4), Avigliana Bees 167 (6-1-5), Poviglio 0 (6-0-6).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.