PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Privacy, tutto quello che c’è da sapere sul nuovo regolamento europeo. Convegno a Pc Expo

Più informazioni su

“Privacy, domande e risposte”. E’ il titolo del convegno che si tiene giovedì 12 aprile, a partire dalle 17 al Centro Congressi di Piacenza Expo in via Tirotti 11.

Il tema è di grande attualità: dal 25 maggio, ovvero tra poco più di un mese, entrerà in vigore il nuovo Regolamento europeo 679 relativo alla protezione dei dati personali delle persone fisiche e alla loro circolazione. Da quella data, che è tassativa e senza possibilità di proroghe, tutti gli Stati membri dell’Unione Europea, Italia compresa, dovranno adeguare le relative normative. Morale: cambiano le regole per tutti coloro che si trovano a gestire dati personali e non conoscere tali regole significa incappare in pesanti sanzioni.

Il nuovo regolamento andrà a sostituire il Codice della Privacy attualmente in vigore in Italia imponendo nuove responsabilità alle imprese e alle Pubbliche amministrazioni. Il convegno di giovedì a Piacenza Expo è pensato per fare chiarezza sul regolamento in questione. Gli interventi, che saranno moderati dal giornalista Andrea Pasquali, saranno a cura di Francesca Cilli, avvocato, di Alessandro Accerbi di Ac Managemant Solutions, di Andrea Tiari dello Studio Tiari e di Luca Germani di Prevenitalia.

Il convegno è gratuito ed è ancora possibile iscriversi sul sito www.ac-managementsolutions.com nella sezione ”eventi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.