PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rotary Fiorenzuola, al centro anziani di Roveleto donato nuovo tendone parasole

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

Rotary Club Fiorenzuola – Centro diurno anziani a Roveleto (Cadeo): nuovo tendone parasole

Nei giorni scorsi presso il Centro diurno anziani (operativo da ormai dieci anni) di Roveleto di Cadeo, è stato inaugurato con una breve ma intensa cerimonia un nuovo tendone parasole a completamento della copertura della vetrata.

Ha contribuito alla realizzazione, tramite un service, il Rotary Club Fiorenzuola d’Arda che per la prima volta è intervenuto con un atto benefico sul territorio del comunale di Cadeo.

Presenti all’inaugurazione i sindaco avv. Marco Bricconi con il vicesindaco Marica Toma, il consigliere di minoranza Filippo Bruschi, il presidente del Rotary Club Fiorenzuola d’Arda Rinaldo Onesti, il past president Stefano Sfulcini col consigliere Agostino Terlizzi, i soci del Rotary residenti a Roveleto, Silvano Arisi e Enrico Gallini.

Inoltre Daniela Chinosi vicepresidente della cooperativa sociale Auroradomus (che ha in gestione una parte delle attività del centro diurno), le assistenti sociali comunali Silvia Fanzini e Emilia Tramelli.

Gli anziani ospiti nella mattinata hanno seguito con interesse i vari momenti della manifestazione.

Il sindaco Bricconi, nel ricordare l’importanza del centro per la comunità di Cadeo e zone limitrofe, ha ringraziato il Rotary Fiorenzuola nella persona del presidente Onesti per aver individuato un service cosi utile per il completamento dei tendoni parasole ai fini di una maggiore vivibilità degli ospiti.

A sua volta Onesti ha detto che essendo cittadino di Roveleto da oltre 30 anni e presidente di questo importante sodalizio per l’annata 2017/2018, ha ringraziato il consiglio direttivo per aver deliberato il service per l’acquisto del tendone (da “Casa in” di Cadeo), segno di valorizzazione del territorio.

Ha infine aggiunto che il Rotary internazionale è una associazione mondiale che conta ben 1.200.000 soci con lo scopo principale di fare del bene per la società in particolare per le fasce più deboli, cure delle malattie dei bambini, assistenza sotto varie forme agli anziani,ecc.

Per concludere in bellezza la cerimonia inaugurale, favorita tra l’altro da una bellissima giornata di sole, e dopo aver fatto visita al centro sotto la guida del sindaco e vicesindaco, è seguito un piacevole rinfresco cui hanno partecipati tutti gli anziani presenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.